f Bagheria. Quattro persone finiscono ai domiciliari per pene diventate | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Quattro persone finiscono ai domiciliari per pene diventate

lunedì 5 Febbraio 2018, 14:13   Cronaca  

Letture: 40.947

Sono 4 gli arresti compiuti negli ultimi giorni dagli agenti dell’ufficio “misura di prevenzione” del commissariato di polizia di Bagheria.Si tratta in tutti i casi di ordinanze emesse dal Tribunale di Palermo, per reati commessi negli scorsi anni e le cui pene sono diventate definitive.
Le ordinanze si riferiscono a pene detentive da scontare agli arresti domiciliari.
Dovrà scontare la pena di 4 mesi, agli arresti domiciliari, Giuseppe Lucido, di 38 anni, per il reato di detenzione di stupefacenti, compiuto nel 2016 a Bagheria.
Pena per 1 anno e 2 mesi, sempre agli arresti domiciliari, per Roberto Balistreri, 47 anni, per il reato di danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale e minacce, compiuto nel 2016. Infine dovrà scontare la pena di 1 anno e 8 mesi, sempre in regime di arresti domiciliari, Matteo Tomasello, di 37 anni, per 2 furti aggravati computo a Bagheria nel 2016.
L’ultimo arresto ai domiciliari è stato disposto per un uomo di 49 anni, Vincenzo De Leo, per inosservanza agli obblighi di assistenza familiare.
L’uomo dovrà scontare 5 mesi agli arresti domiciliari su disposizione del tribunale di Udine. I fatti risalgono al 2016.   

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.