f Sequestrata una struttura abusiva a Mongerbino vicino l'arco Azzurro | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sequestrata una struttura abusiva a Mongerbino vicino l’arco Azzurro

martedì 27 febbraio 2018, 18:38   Cronaca  

Letture: 24.309

Il nucleo di polizia ambientale della guardia costiera di Porticello e la polizia municipale di  Bagheria, hanno   sequestrato una vasta area edificata di Capo Mongerbino, nelle immediate vicinanze dell’Arco Azzurro, struttura geomorfologica di roccia molto nota, utilizzato come sfondo di una nota campagna pubblicitaria di cioccolatini degli anni settanta.Due sono i soggetti noti deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Termini Imerese per abusiva occupazione di demanio marittimo e per deturpamento di bellezze naturali, per aver realizzato delle innovazioni abusive nella Zona Speciale di Conservazione, nonché Sito di Interesse Comunitario, costituito dal territorio di rilevante interesse storico-archeologico, naturalistico ed ambientale che si estende dalle Rupi di Monte Catalfano a Capo Zafferano.
L’operazione rientra in un’attività di ricognizione del litorale di giurisdizione al fine di prevenire e reprimere illeciti in materia ambientale.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.