f Bagheria. Alla scuola "Buttitta" continuano gli scambi internazionali | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Alla scuola
“Buttitta” continuano gli scambi internazionali

lunedì 26 marzo 2018, 11:18   Cultura  

Letture: 6.705

di Alessandro Buttitta

Lasciare il mondo migliore di come lo si è trovato. È questo lo spirito che ha guidato gli studenti dell’ICS “Ignazio Buttitta” di Bagheria che hanno aderito al progetto “Future Green Generation” insieme ad allievi provenienti da Danimarca, Ungheria, Spagna e Turchia. Un’occasione di crescita, di formazione, di confronto che ha vissuto uno dei suoi momenti più affascinanti e ricchi nella settimana appena conclusa, da lunedì 19 marzo a sabato 24 marzo.

I ragazzi, accompagnati e supportati dai docenti di riferimento, hanno immaginato e ripensato gli spazi della scuola “Karol Wojtyla”, sede succursale dell’istituto scolastico diretto dalla dirigente Tiziana Dino. Nel corso del laboratorio del progetto Erasmus+, svoltosi mercoledì 21 marzo, gli studenti hanno preso parte a un workshop che ha coinvolto le varie delegazioni. Divisi in gruppi, hanno progettato e curato lavori per riqualificare il sito d’accoglienza, gli spazi verdi della scuola e le aree per lo svolgimento di sport all’aperto. Particolarmente significativa è stata l’organizzazione dell’orto e del giardino di piante aromatiche del Mediterraneo.

L’incontro ha visto in prima linea i docenti dell’ICS “Ignazio Buttitta”, capitanati con energia dalla prof.ssa Mistretta. Il progetto ha avuto un’altra fase molto significativa giovedì 22 marzo quando, tra gli affreschi della Sala Borremans di Palazzo Butera Branciforti di Bagheria, si è svolto un meeting a tema. Ad esso hanno partecipato il Dirigente scolastico Tiziana Dino, i rappresentanti del Comune di Bagheria (l’assessore Romina Aiello, il presidente del consiglio Marco Maggiore, la quarta commissione consiliare al completo guidata da Giusy Chiello) e il dottore Michele Sparacino, presidente dei Lions.

In occasione del World Water Day, celebrato proprio il 22 marzo, sono intervenuti Roberto Spampinato e Gennaro Giuseppe, rispettivamente maresciallo e sottocapo della Capitaneria di Porto. Entrambi hanno ritenuto necessario parlare nella Giornata dell’acqua per ribadire l’importanza del nostro mare, intorno al quale ruota l’economia di molti Paesi, purtroppo ancora oggi poco rispettato a causa dell’abusivismo e dell’errato smaltimento dei rifiuti tossici.
Successivamente il professore Maggiore ha presentato il progetto “Future Green Generation” e ha moderato i diversi relatori. Tra questi si segnalano il professore Vitale, che ha illustrato il valore del verde urbano come risorsa ambientale, e il professore Mendolia, che ha mostrato gli elaborati prodotti nel workshop. Sotto lo sguardo dei docenti delle delegazioni straniere, gli alunni del corso di potenziamento delle competenze di base di Informatica dell’ICS “Ignazio Buttitta”, preceduti da un intervento della professoressa Mistretta, hanno presentato in inglese il loro lavoro sul risparmio energetico nelle abitazioni.
Gli incontri, inframezzati da gite e visite ai luoghi più suggestivi della provincia di Palermo, sono stati capaci di mettere in connessione fra loro culture diverse, accomunate dalla curiosità e dalla voglia di aprire un confronto sui temi dell’educazione e dall’ambiente. Gli alunni e gli insegnanti dell’ICS “Ignazio Buttitta”, a maggio, si recheranno in Spagna per arricchire ulteriormente il loro bagaglio di esperienze.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.