Bagheria. Bene confiscato, occupato abusivamente. Il sindaco vieta intervista alle Iene

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Un bene confiscato alla mafia che sorge a Mongerbino è da circa un anno risulta occupato abusivamente.
Il sindaco Patrizio Cinque sottolinea di avere avvisato dell’argomento la Prefettura e le forze dell’ordine per un intervento mirato allo sgombero.Dell’argomento se ne starebbe occupando anche il programma delle Iene che ieri è arrivato a Bagheria per un’intervista al sindaco patrizio Cinque. 
Ma il sindaco ha rifiutato l’intervista rendendolo pubblico sulla sua pagina Facebook.
“Mi sono mosso di concerto con la Prefettura e le Forze Dell’Ordine per un intervento mirato allo sgombero. Tenendo presente che all’interno dell’immobile sono presenti anche dei minorenni. La volontà chiara, di tutte le pubbliche istituzioni coinvolte nella vicenda, è quella di liberare l’immobile e poterlo riconsegnare, una volta riqualificato, alla collettività. Tutto è assolutamente documentabile e riscontrabile.”
In riferimento alle Iene il primo cittadino dice: “ho fatto pervenire il seguente messaggio, dopo un primo tentativo di “approccio” da parte loro: “Il sindaco di Bagheria non parla con dipendenti di Silvio Berlusconi, anche indiretti, poiché secondo una recente sentenza e attraverso le parole del PM Di Matteo è emerso che “è stato stipulato un patto con Cosa nostra, intermediato da Marcello dell’Utri, che è stato mantenuto dal 1974 fino al 1992 dall’allora imprenditore Silvio Berlusconi”.
Pertanto non ritengo conducente trattare l’argomento mafia con dipendenti di Berlusconi per rispetto dei morti uccisi dalla mafia e per rispetto di chi ha lottato contro la mafia, giornalisti inclusi.”
Sull’argomento interviene Daniele Vella del Pd.
“Il modo migliore per rispettare le vittime di mafia -dice- è rispettare la legge sul riuso dei beni confiscati ed il regolamento sul loro affidamento e non cercare scuse, peraltro ridicole, per sottrarsi alle più che legittime richieste di spiegazione degli organi di informazione”.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 9th 2020, domenica
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • LUN 10
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 11
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 12
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 13
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %