f Aspra. I volontari del WWF Sicilia Nord Occidentale raccolgono 50 sacchi di plastica | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Aspra. I volontari del WWF Sicilia Nord Occidentale raccolgono 50 sacchi di plastica

giovedì 28 giugno 2018, 10:50   Attualità  

Letture: 7.542

Oltre 50 volontari impegnati, con 50 sacchi grandi riempiti di ogni tipo di materiale in maggioranza plastica ad uso alimentare, dalle cannucce ai contenitori di alimenti, bottiglie di tutte le misure, non sono mancati copertoni di auto, sedie e pezzi grandi di plastica dura tipo ABS, vari metalli e una immensità di cicche di sigaretta, vetro in minor misura del previsto.E’ il bilancio della manifestazione “Spiagge Plastic free”, svoltasi ad Aspra su iniziativa del WWF  Sicilia Nord Occidentale.
E’ stata fatta anche una raccolta in mare con sub di un diving locale, durante la recuperate sedie, spiaggine, pezzi di ombrelloni, cassette di legno, scarpe, abbigliamento vario. 
“Ringrazio i volontari del WWF per la riuscita della manifestazione e per aver sensibilizzato i cittadini bagheresi e gli avventori delle spiagge di Aspra al decoro e la pulizia –dice il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque– i materiali raccolti dimostrano infatti che si tratta per lo più, nella stragrande maggioranza dei casi, di rifiuti abbandonati da chi frequenta le spiagge, bottiglie, cicche, carte di gelati e altro che inquinano i nostri mari e rendono brutte le belle spiagge della frazione. Per questo motivo chiedo ai cittadini di aiutarci a far rispettare il decoro e la pulizia delle nostre spiagge”.

All’evento hanno partecipato anche associazioni locali e la Pro Loco di Aspra e anche i bagnanti che si trovavano sul posto.
Il sindaco ricorda la pulizia delle spiagge di Aspra messa in atto dall’amministrazione comunale la cui partenza è stata ritardata a causa delle cattive condizioni climatiche dei giorni scorsi che non hanno reso possibile ai mezzi di poter lavorare con efficacia.
Se il tempo lo permetterà la pulizia prenderà il via  dopo domani mattina, dopo le 10:00; si inizierà dalla spiaggia a ridosso del Sea Public , dopodiché dal prossimo venerdì si passerà alla spiaggia dove si trova la Colonia verso il  lungomare.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.