f Bagheria. Passaggio di consegne dell'Interact club e Rotaract club | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Passaggio di consegne dell’Interact club e Rotaract club

martedì 31 luglio 2018, 07:46   Attualità  

Letture: 12.843

Si è svolta nei giorni scorsi a Villa Cefalà a Santa Flavia, la cerimonia del Passaggio delle Consegne dell’Interact Club Bagheria e del Rotaract Club Bagheria.I rispettivi presidenti uscenti, Giuliana Giacchetto e Michele Trupiano hanno ripercorso, anche con un video le attività svolte, le tappe dell’anno sociale conclusosi il 30 giugno scorso, improntate a numerosi progetti di Service portati a termine con eccellenti risultati.
Il Presidente uscente dell’Interact Club Bagheria ha ceduto il collare a Sara Aiello, giovane studentessa del liceo scientifico di Bagheria, che sarà coadiuvata da Giuliana Giacchetto (Past-President) Luca Orofino (Vice-Presidente) Giulia Alfano (Segretario), Adriana Prestigiacomo (Prefetto), Melania Guagliardo (Co-Segretario), Laura Scaduto (Tesoriere), Federica Attanzio (Consigliere), Riccardo Rosselli (Consigliere).
Il presidente uscente del Rotaract Club Bagheria, Michele Trupiano, ha ceduto, invece, il collare a Vincenzo Matrone, giovane avvocato flavese impegnato da anni nel Club, che sarà affiancato nel Consiglio Direttivo da Michele Trupiano (Past President e Vice-Presidente), Giorgio Matrone (Segretario), l’ing. Francesco Montana (Tesoriere) e Elena Garau (Prefetto).
Nelle relazioni dei due presidenti incoming è stato posto l’accento sullo spirito collaborativo e di servizio che unisce la famiglia rotariana nelle sue componenti, Interact, Rotaract e Rotary.
I neo presidenti dopo aver ringraziato i rispettivi soci per la fiducia accordata, hanno colto l’occasione per ufficializzare l’ingresso di nuovi soci nei rispettivi club, ringraziandoli per l’impegno profuso e la partecipazione nelle attività realizzate durante il loro periodo di incoming.
Hanno illustrato le linee programmatiche dell’anno sociale appena iniziato, soffermandosi sui progetti di servizio che intendono portare avanti, ponendosi in continuità con le tradizioni dei rispettivi Club.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.