f Bagheria. I sindacati di categoria "indispensabile incontrare il Comune sulle strisce blu" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. I sindacati di categoria “indispensabile incontrare il Comune sulle strisce blu”

sabato 11 agosto 2018, 19:47   Attualità  

Letture: 8.406

di Martino Grasso

Le sigle sindacali di categoria Bagheria: AsCom Confcommercio,  Confartigianato, Confconsumatori,                              Casartigiani, Uil e Cisl, con una nota, ribadiscono la necessità di un incontro con l’amministrazione comunale sulle strisce blu.
“Facendo seguito alla richiesta d’incontro con l’amministrazione Comunale, protocollata il 30/07/18, relativamente alla questione delle zone blu, inoltrata da Concommercio, su richiesta di alcune attività produttive e cittadini Bagheresi, non possiamo non notare quanto la stessa sia stata disattesa e nemmeno tenuta in considerazione.
Sulla scia di quella richiesta, ma soprattutto dalle pressioni e indicazioni dei nostri associati, degli abitanti delle strade interessate e di tantissimi Cittadini Bagheresi, e considerando la manifesta attenzione al problema di tutte le forze sindacali e di associazioni di categoria, diventando esigenza comune, abbiamo ritenuto opportuno incontrarci e dare seguito alle voci di chi ci chiede maggiori chiarimenti, e di chi è seriamente preoccupato del destino della propria attività commerciale, considerato anche o soprattutto il momento di crisi economica che sta attraversando la nostra città.”

Le sigle sindacali ribadiscono che non sono contro le strisce blu, sul metodo di gestione della stessa, o su chi sarà a gestire le zone di parcheggio a pagamento, sottolineando che quello è compito della politica e dei politici.
“Noi critichiamo e siamo contro l’atteggiamento dell’amministrazione Comunale, che ancora una volta non tiene conto del parere delle associazioni di categoria e di quello che potrebbero essere le indicazioni e i suggerimenti, magari anche produttivi ed utili, atti a migliorare e correggere questa nuova istituzione delle cosidette zone blu.
Purtuttavia, siamo ancora speranzosi e fiduciosi che questa amministrazione, ravvedendosi, voglia incontrarci per tener conto dei suggerimenti e delle indicazioni che potremmo e vorremmo dare, in considerazione delle richieste e delle esigenze dei cittadini, delle attività commerciali, artigianali e dei pubblici esercizi di Bagheria e di Aspra. Ove questa nostra ulteriore richiesta di collaborazione, possa avere riscontro positivo e trovi l’amministrazione Comunale d’accordo ad incontrarci, ci riserviamo di dare le nostre indicazioni e i nostri suggerimenti, al momento e nelle sedi in cui  la stessa riterrà più opportuno convocarci.”

 

 

 

 

                                                           

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.