f Santa Flavia. Mafia: pena ridotta all'architetto Salvatore Scardina (foto) | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Santa Flavia. Mafia: pena ridotta all’architetto Salvatore Scardina (foto)

giovedì 14 Febbraio 2019, 14:51   Cronaca  

Letture: 22.836

E’ stata ridotta la condanna per Salvatore Scardina, nell’ambito del processo contro la mafia bagherese, che portò a decine di arresti, nell’operazione Panta Rei.Scardina era stato condannato a 12 anni di reclusione, ma ieri, la corte d’appello ha ridotto di 2 anni la pena per l’architetto originario di Santa Flavia, ma da tempo residente a Roma.
Il collegio di secondo grado era presieduto da Ariana Piras, a latere Luisa Anna Cattina e il relatore Mario Conte.
Scardina era difeso dagli avvocati Raffaele Bonsignore e Salvino Mondello.
A Scardina è stata esclusa l’applicabilità della parte relativa all’articolo 416 bis.
La posizione di Scardina era stata stralciata per un difetto di notifica.
La settimana scorsa era stato assolto l’ex consigliere comunale di Santa Flavia Salvatore Martorana, la cui posizione processuale era collegata a quella di Scardina.
Per l’accusa Scardina malgrado si fosse trasferito a Roma, aveva mantenuto legami con i mafiosi locali. E si sarebbe interessato di pizzo ed estorsioni.
Di Scardina avevano parlato alcuni pentiti di mafia, fra cui Antonino Zarcone, Salvatore Lo Piparo, Rosario Sergio Flamia e Vincenzo Gennaro.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.