f Bagheria. Entro il 3 aprile si dovranno presentare tutte le liste con i candidati | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Entro il 3 aprile si dovranno presentare tutte le liste con i candidati

giovedì 28 Marzo 2019, 09:04   Attualità  

Letture: 13.644

di Martino Grasso

Fra un mese Bagheria tornerà a votare. Resta poco tempo per i candidati a Sindaco, partiti e movimenti per definire liste e accordi. Entro mercoledì 3 aprile, alle 12,00, infatti, bisognerà presenterà le candidature ufficiali e le liste complete con i candidati per il rinnovo del consiglio comunale.Rispetto a 5 anni fa ci sono alcune novità sostanziali. Innanzitutto il nuovo consiglio comunale sarà composto da 24 nomi e al sindaco, per essere eletto a primo turno, basterà avere il 40 per cento dei voti.
Se nessuno otterrà il 40 per cento, i primi due, andranno al ballottaggio che si svolgerà domenica 12 maggio. Lo spoglio avverrà invece appena chiuse le operazioni di voto.
Le liste dovranno invece raggiungere la soglia del 5 per cento per avere i seggi in consiglio comunale. Un’altra novità, non positiva per Aspra, è rappresentata dal fatto che non ci sarà più il consiglio circoscrizionale della frazione.
Al momento attuale ai nastri di partenza ci sono 5 candidati a Sindaco.
Sono: Romina Aiello, 31 anni, candidata per il Movimento 5 stelle, Gino Di Stefano, 45 anni, sostenuto da 9 liste: Lega, “Diventerà bellissima”, Udc, “L’Aquilone, idee in volo per Bagheria e Aspra”, “Cristiani in azione per Bagheria”, “Bagheria in… comune”, “il partito della famiglia”, Forza Italia e “Bagheria popolare”; Filippo Tripoli, 38 anni, sostenuto da 7 liste: “Si cambia”, “Movimento senza potere”, “Radici Future”, “Liberi e forti per Bagheria”, “Uniamo Bagheria”, “Bagheria avanti tutta” e il “Mis”; e Alessandra Iannì, 46 anni, sostenuta dal gruppo “Movimentiamo Baaria” e Antonio Belvedere, 63 anni, architetto, sostenuto dalla lista “Cento passi per Aspra e Bagheria”. Un sesto pretendente, Benny Pecoraro, sta cercando di ottenere le 400 firme per l presentazione della candidatura e sopratutto una lista con 24 componenti a suo sostegno. 
Sono invece una ventina le liste per il rinnovo del consiglio comunale.
Ma solo alle 12 di mercoledì 3 aprile si sapranno con certezza i nomi dei candidati a Sindaco e tutte le liste con i componenti.
In queste ore sono frenetiche le attività di movimenti e partiti per definire le ultime strategie per puntare alla conquista di palazzo Ugdulena.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.