f Taekwondo. I bagheresi Fricano, Lo Iacono e Gelardi: oro agli interregionali | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Taekwondo. I bagheresi Fricano, Lo Iacono e Gelardi: oro agli interregionali

venerdì 22 Marzo 2019, 14:42   Sport  

Letture: 5.049

Si sono conclusi al Palazzetto dello Sport di Bagheria il Campionato Interregionale Sicilia di Taekwondo rivolto alla categoria Cadetti A (12-13-14 anni) valevole per la selezione della squadra regionale della Sicilia che nel prossimo mese di giugno affronterà a Roma, la competizione Olympic Dream Cup 2019 e i Cadetti B (10-11) cinture rosse/nere valida per la selezione regionale del Trofeo CONI.Una massiccia presenza di atleti circa 250 piccoli futuri campioni e ben 40 società sportive nella città delle ville, dove le due società Bagheresi l’Asd Tkd Olympic’s Gladiators del M° Filippo Clemente e l’A.s.d. Champions Taekwondo Lo Iacono del M° Francesco Lo Iacono, che si sono classificati tra le prime 10 società con atleti molti di loro alla prima esperienza di gara e di categoria.
L’Asd Tkd Olympic’s Gladiators del M° Filippo Clemente, coadiuvato dai maestri Michelangelo Totaro, Antonio e Mario D’Acquisto conquistano 1 medaglia d’oro con Alessio Fricano, 2 medaglie d’argento con Filippo Pagano ed Emily Figuccia, 5 medaglie di bronzo con Rosaria Scardina, Davide Giannone, Elena Buttitta, Sofia Carollo e Davide Trapani, si fermano ai quarti di finale Serena La Bianca, Giuseppe Sciortino e Marco Cavarretta.
l’A.s.d. Champions Taekwondo Lo Iacono del M° Francesco Lo Iacono coadiuvato dal figlio Manuel, conquistano due medaglie d’oro con Luca Gelardi e Carola Amelie Lo Iacono, e due medaglie d’argento con Gabriella Di Salvo e Brayan Brusseto, solamente un quarto posto per il giovanissimo Viscuso Salvatore.
“Una bella soddisfazione, – commentano il Maestro Clemente e Lo Iacono– i ragazzi hanno dimostrato una grande determinazione che fan ben sperare per le prossime competizioni, inoltre la città di Bagheria può essere orgogliosa di avere due società sportive nel Taekwondo che lavorano in simbiosi affinché i ragazzi possono crescere con sani valori sportivi e umani e naturalmente portando in giro il nome della città”.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.