f Bagheria. Da venerdì a sabato "Beer & Pork" nel giardino di villa Aragona Cutò | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Da venerdì a sabato “Beer & Pork” nel giardino di villa Aragona Cutò

mercoledì 10 Aprile 2019, 15:34   Attualità  

Letture: 4.878

Da venerdì 12 a domenica 14 aprile nel prato di Palazzo Aragona-Cutò, con ingresso gratuito, e doppio accesso da Piazzale Stazione, e da Via Consolare, in un’area all’aperto di circa 3.000 mq, si potrà accedere al Village del “Beer & Pork”, una tre giorni dedicata ai migliori birrifici artigianali siciliani e alle carni suine. Organizzatori dell’evento sono l’Associazione “La Piana d’Oro” e la Pro Loco “Bagheria Città delle Ville” con il patrocinio del Comune di Bagheria, dell’Ars e dell’Assessorato Regionale all’agricoltura.“La manifestazione -si legge in una nota- coinvolgerà direttamente i produttori locali siciliani ed è rivolta a far apprezzare, a un pubblico vasto, l’alta qualità dei prodotti ottenuti dalla lavorazione artigianale della birra e dagli allevamenti autoctoni dei suini. Porchette, salcicce, hamburger, salumi e tutti i derivati del maiale saranno serviti dalle macellerie: Fratelli Aiello di Bagheria, Lo Monaco di Villabate, Pagano di Ventimiglia di Sicilia, Fratelli Realmuto di Baucina, Carbone di Casteldaccia, Neglia di Termini Imerese, Tony Sciortino di Bagheria e Piro di Altavilla Milicia. Da tutta la Sicilia affluiranno 13 birrifici artigianali (Birra dei Vespri, Chinaschi, Realmalto, Bruno Ribadi, Strammusa, Ingargiola, Kottabos, 24 Baroni, Nabirrah, Epica, Rock Brewery, Birrafondai, Aviam) i quali proporranno il loro prodotto che piace sempre di più ai consumatori. In Sicilia, difatti, seguendo il trend nazionale negli ultimi anni, si sta assistendo ad un incremento vertiginoso del numero di birrifici artigianali, da 4 birrifici del 2008 si è passati a 55 nel 2017. Nel settore Food del Village si potrà degustare anche lo sfincione Bianco di Bagheria dell’Antico Forno Valenti, i prodotti della tipica pasticceria siciliana del Bar Sicilia di Bagheria e il gustosissimo Arancino Oro dei Nebrodi di Filippo Starvaggi di Acquedolci. Oltre alle birre, per chi vorrà, ci si potrà dissetare con le bibite rinfrescanti del Bitta.”
L’ingresso al Village è gratuito. L’inaugurazione della manifestazione è prevista venerdì 12 Aprile alle 18:00 e ci s’intratterrà fino alle 24:00.
Sabato 13 e domenica 14 Aprile gli orari di apertura del Village saranno dalle ore 12:00 alle 24:00.
Fitto sarà il programma d’intrattenimento:
Venerdì, alle ore 20:30, sull’onda del successo del pluripremiato film “Bohemian Rapsody”, si esibiranno Good company – Tributo ai Queen che suoneranno i successi del famoso gruppo capitanato da Freddie Mercury come “We are the champion”, “We will rock you”, “Don’t stop me now” etc. Dalle 22.30 il pubblico sarà intrattenuto con la musica del Dj Lucas Barone.
Sabato 13 Aprile nel pomeriggio con inizio alle ore 16.00 si svolgerà il “Bariot Music Contest” con esibizioni canore di giovani emergenti siciliani. Alle 18.00 per gli amanti e gli intenditori della birra ci sarà un momento di confronto e degustazione con Andrea Camaschella, esperto di birre artigianali, notissimo nel circuito nazionale.
Incontro a numero chiuso su prenotazione, per info contattare Pietro Teresi 327/1710778. Lo stesso evento sarà replicato domenica alla ore 12:00. Alle 10.00 sarà realizzata una cotta pubblica. In collaborazione con l’associazione “Trinacria homebrewers”, utilizzando un impianto casalingo, si realizzerà una birra in stile brown ale, seguendo tutte le fasi produttive, dalla scelta degli ingredienti, alla fermentazione della birra.
Domenica 14 Aprile non mancheranno momenti musicali, infatti alle 20:30 si esibiranno The Tartamellas, che faranno scatenare la gente presente sulle note di famose canzoni Rock’n’Roll e dalle 22:30 dance music con Dj set. Infine domenica 14 Aprile l’intrattenimento musicale comincerà alle ore 17:00 con il concerto dei Kalimero band, i quali proporranno le sigle dei cartoni animati e di noti telefilm degli anni ‘70, ‘80 e ‘90. La manifestazione si concluderà con l’esibizione, dalle ore 20:30, dei Three under cover, con la voce intensa di Vito De Canzio, cantante del trio, che intratterrà il pubblico con brani soul in chiave acustica.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.