f Bagheria. Primo incontro con le periferie del sindaco. "Risolveremo i problemi" | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Primo incontro con le periferie del sindaco. “Risolveremo i problemi”

martedì 4 Giugno 2019, 08:48   Attualità  

Letture: 8.352

di Martino Grasso

Si è svolto ieri sera, nel salone parrocchiale della chiesa San Domenico, il primo incontro organizzato dalla nuova amministrazioni con le periferie di Bagheria, per conoscere i bisogni dei residenti.
Alla riunione erano presenti il sindaco Filippo Tripoli e l’assessore Emanuele Tornatore.Nel corso della riunione si è parlato di rifiuti, situazioni delle strade, carenza d’acqua, trasporti e la necessità di effettuare degli interventi di derattizzazione.
All’inizio, a prendere la parola è stato il sindaco Tripoli.
“Sappiamo che nelle periferie ci sono problemi che nel centro storico non ci sono. Problemi che stiamo cercando di affrontare. Questi incontri sono utili per mantenere un rapporto con la città,
Ci aspettiamo che i cittadini ci dicano le cose che non vanno.
Non possiamo girarci dall’altro lato. Abbiamo problemi legati ai rifiuti, alle strada, alla derattizzazione, all’acqua, ai trasporti e legato allo svincolo autostradale.
Ci sono cose buone fatte dalla passata amministrazione. Hanno avviato la raccolta differenziata che sarà potenziata.
Lo faremo con il servizio “porta a porta”. Prevediamo degli eco punti, che saranno recintati e ci saranno le telecamere. Chiederemo un parere alla Soprintendenza per aprire gli eco punti. Ne abbiamo previsti 5.
Ma la situazione deve migliorare. Proprio qualche giorno fa abbiamo trovate 20 taniche di soluzione salina, ad Aspra.
Ci sarà una bonifica. Pensiamo a delle telecamere killer, che saranno nascosti: chi sbaglia sarà multato.
Pensiamo di aumentare la differenziata e con il tempo ridurre la tassa.
Il centro comunale di raccolta è previsto nell’autoparco. Esiste un finanziamento di 1 milione e mezzo di euro.”
Su questo argomento si sono levate le critiche di alcuni residenti che non vogliono il centro di raccolta.
Ma è stato ribadito che il finanziamento è stato accettato per l’autoparco e quindi si rischia di perderlo.
Nel corso degli interventi dei residenti si sono avanzate altre criticità.
Lamentele sono arrivate per la carenza del servizio di raccolta dei rifiuti in alcune zone come la strada che collega Bagheria con Misilmeri.
Lamentele per le strade dissestate e mancanza di pulizia e presenza di topi e zanzare.
I residenti delle zone periferiche hanno anche chiesto la collocazione di alcuni contenitori
Il sindaco e l’assessore hanno ascoltato le persone con la promesse che le criticità saranno risolte.
Previsti altri 3 incontri in altre zone periferiche di Bgaheria.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.