Giovane bagherese picchiato in un parco giochi acquatico nel catanese

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Bruttissima disavventura per un giovane di Bagheria.
Il ragazzo, C.T. ieri pomeriggio è stato pestato a sangue in un parco giochi acquatico a Catania.Secondo una prima ricostruzione dei fatti, un ragazzo avrebbe rubava le ciabatte al figlio.
I genitori si sono accorti chi li aveva presi e sono andati a chiedere spiegazioni e riprenderle.
Sarebbero volate parole grosse e dalle parole si è passati ai fatti.
Una decina di persone avrebbe accerchiato il giovane bagherese, picchiandolo e procurandogli la rottura del naso, dello zigomo, problemi con mandibola e varie tumefazioni in faccia, colpendolo anche con pietre.
Pare che al pestaggio abbiano assistito altre persone che non sarebbero intervenute.
I familiari hanno denunciato l’accaduto, sottolineando che ad un certo punto sono anche intervenuti i carabinieri che hanno accompagnato il malcapitato al Pronto Soccorso.
Il giovane dovrà essere sottoposto ad un intervento.
A rendere pubblica la notizia è stato il padre che ha postato la foto e raccontato la storia.
 

 

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 10th 2020, lunedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MAR 11
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 12
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 13
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %