f Bagheria. Due pompieri intossicati nell'incendio nell'autodemolizione | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Due pompieri intossicati nell’incendio nell’autodemolizione

mercoledì 28 Agosto 2019, 14:37   Cronaca  

Letture: 17.136

di Martino Grasso

Sono due i vigili del fuoco rimasti leggermente intossicati per le esalazioni respirate, nel disastroso incendio verificatosi nell’autodemolizione fra Bagheria e Ficarazzi.E all’indomani di quanto accaduto si contano i danni.
Sarebbero decine le macchine divorate dalle fiamme, così come almeno un  centinaio i copertoni bruciati.
Non è stato ancora possibile risalire alle cause di quanto accaduto.
Le fiamme, altissime e nere, si sono sviluppate intorno alle 13,30 di ieri.
L’incendio è stato visibile fin dal centro urbano di Bagheria.
Al momento dell’incendio la struttura era deserta, perché il personale e gli operai erano andati via per la pausa pranzo.
Sul posto sono arrivati almeno 5 unità dei vigli del fuoco di Palermo e Termini Imerese per domare le fiamme.
Paura fra la gente della zona. Sono state infatti evacuate le abitazioni adiacenti con almeno una decina di persone.
Solo nel tardo pomeriggio di ieri hanno fatto rientro.
Sul luogo sono intervenute anche alcune macchine dei carabinieri e  pattuglie degli agenti del commissariato di polizia di Bagheria. Molti anche i curiosi che si sono avvicinati alla zona.
Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza.
A causa dell’incendio l’Anas aveva chiuso il traffico sulla strada statale 113 “Settentrionale Sicula” è stato bloccato tra il km 247,200 e il km 249,600.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.