f Bagheria. La Consulta giovanile ha ripulito la spiaggia del Sarello ad Aspra | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. La Consulta giovanile ha ripulito la spiaggia del Sarello ad Aspra

sabato 31 Agosto 2019, 10:01   Attualità  

Letture: 5.877

di Sara Abello

Dopo gli appuntamenti del 18 luglio e dell’1 agosto, ieri si è tenuto un terzo incontro per la simbolica pulizia della spiaggia e degli scogli del Sarello, ad Aspra.Nelle prime due giornate l’iniziativa aveva interessato Cala dell’osta e Cala del cuore, primo e secondo accesso alle tre piscine.
“PuliAmo la nostra Costa” è un’iniziativa organizzata dalla Consulta giovanile di Bagheria e che ha ricevuto l’appoggio da parte di molte associazioni che operano sul territorio, come il WWF Sicilia Nord-Occidentale, Clean World, Amici di Mafema e il gruppo Scout Assorider Delegazione Aspra.
Il nostro è un tratto di costa di indiscutibile bellezza e come tale andrebbe preservato. 
Le associazioni promotrici hanno per questo deciso di collaborare per queste tre giornate di pulizia e ancora
più di sensibilizzazione, invitando la cittadinanza tutta a partecipare.
Il progetto è finalizzato ad una vera e propria presa di coscienza collettiva che non dovrebbe esaurirsi in questi singoli momenti, ma invece condurre ad una consapevolezza che modifichi in qualche maniera l’atteggiamento quotidiano della comunità rispetto al bene comune.
La Consulta giovanile di Bagheria è nata il 19 maggio del 2018, ed è un vero e proprio strumento di partecipazione che consente ai giovani della nostra città, interessati all’organizzazione e promozione di progetti e iniziative proprio per e con i giovani, un incontro con le istituzioni, così da partecipare alle scelte che riguardano la nostra comunità. In poco più di un anno sono state così organizzate giornate di raccolta fondi contro la sclerosi multipla e mobilitazioni contro la violenza sugli animali nei circhi con petizioni per impedire che tali eventi si verifichino anche nella nostra cittadina, ospitando spettacoli circensi.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.