f Bagheria. Nasce una linea di gioielli disegnata dall'architetto Arnone (foto) | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Nasce una linea di gioielli disegnata dall’architetto Arnone (foto)

mercoledì 4 Settembre 2019, 10:09   Attualità  

Letture: 31.293

Bagheria può vantare un nuovo marchio sul fronte della gioielleria.
Si tratta del brand 13 Gioie e la collezione “I Miti” presentati nei giorni scorsi nella terrazza del Loggiato San Bartolomeo a Palermo.Ad avere creato il nuovo brand è l’architetto bagherese Pierfrancesco Arnone.
La collezione è composta da 13 anelli e 13 pendenti realizzati interamente in alluminio.
L’architetto Arnone, progettista di interni e designer, lavora tra l’Italia e l’India ormai da diversi anni. Disegna per alcune aziende italiane di fama internazionale e da qualche anno ha concentrato la sua attenzione su un materiale che ha tante peculiarità, difficile da estrarre perché non presente in natura allo stato puro e nello stesso tempo sostenibile al 100%.
Il materiale utilizzato è l’alluminio, un materiale per il quale in Italia abbiamo il primato come primo produttore europeo di alluminio riciclato e terzo produttore nel mondo dopo Stati Uniti e Giappone.
“Dopo aver studiato le qualità del materiale, onnipresente nella nostra vita quotidiana -dice l’architetto Arnone-  che si è guadagnato un ruolo di rilievo in tutti i settori produttivi grazie alle sue caratteristiche uniche, infatti è sempre lucido, non si ossida, è atossico, è inalterabile e soprattutto è estremamente leggero, ha pensato di utilizzarlo dandogli una funzione decorativa. Ho studiato e sviluppato una collezione di gioielli da far indossare ad un target molto ampio di donne e ad un costo accessibile, ispirandosi a forme geometriche, simmetriche, architetture e decori asiatici e africani, dal design minimale ma non banale, per citare Renzo Piano, perché la grande differenza tra la banalità e la semplicità sta nel fatto che la semplicità è difficile da ottenere: “Less is more” diceva Mies Van der Rohe. Nasce così “13 Gioie”, dove 13 è il numero atomico dell’alluminio, e in numerologia, il numero karmico 13 rappresenta la morte, la trasformazione e la rinascita e l’intera filosofia progettuale è perfettamente centrata.”
L’alluminio è un materiale sostenibile al 100% che dopo il suo utilizzo muore, si trasforma e rinasce. È questa connessione che muove verso un brand minimale che dietro racchiude un significato più profondo, quello di poter dare sempre vita a un prodotto già usato.
A Bagheria i gioielli presentati nei giorni scorsi potranno essere acquistati presso la Gioielleria Alta Classe Gioie in corso Umberto I.

L’evento è stato realizzato grazie alla sponsorizzazione di Agenzia Assicurazioni “Unipol Sai di Russo N. & S.N.C.” e a “No Problem Service” Agenzia di Enel Energia di Palermo e Bagheria.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.