f Bagheria. Aperta ufficialmente la Bte, la borsa del turismo extralberghiera | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Aperta ufficialmente la Bte, la borsa del turismo extralberghiera

venerdì 8 Novembre 2019, 12:55   Attualità  

Letture: 3.978

Si è aperta ufficialmente ieri la BTE, la Borsa del turismo extralberghiero ideata da Confesercenti  Sicilia per monitorare e promuovere il vasto panorama dell’offerta di ospitalità alternativa in Sicilia, coo–organizzato con l’Assessorato regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo ed il Comune di Bagheria. 

Ieri si sono avuti due momenti importanti, il primo nella sala Borremans di villa Butera e la cena di gala a Villa Palagonia.
La cena di gala è organizzata dai ristoratori bagheresi, sostenuti dal sindaco Filippo Tripoli e dall’assessore comunale al Turismo Brigida Alaimo, che hanno voluto unire le loro forze ed essere presenti alla IV BTE. 8 chef, capitanati da Tony Lo Coco, una stella Michelin de “I Pupi”, hanno realizzato la cena, dando il via ad un lavoro di promozione enogastronomica della cittadina alle porte di Palermo. Alla cena di rappresentanza erano presenti oltre alle massime cariche regionali e del Comune di Bagheria, anche i buyer, nonché tour operator di tutta la Sicilia.
Ad organizzare l’evento di gala la Sevenapp,  agenzia di comunicazione e marketing, capitanata da Martina Biundu.
“L’idea di SevenappBlu Ocean e Bruno Ribadi, aziende che amano la Sicilia e hanno deciso di restare in Sicilia per sviluppare un territorio che è uno scrigno di materie prime e eccellenze culturali -spiega Martina Biundo ceo Seveapp- è stata sposata da cantine Cusumano che allieterà la cena di giorno 7 con i suoi vini, Antico Forno Valenti, Macaluso spa e Terravecchia, durante la creazione dei tavoli tematici di venerdì 8 novembre a villa Cattolica e saranno presenti organizzando il light lunch per gli ospiti”.
L’evento ha creato entusiasmo anche a chi, a Bagheria,  ci vive e ogni giorno crea sviluppo e omunicazione,  Vittoria Alliata di Villafranca e Valguarnera, che offrirà ai 21 buyer provenienti da tutto il mondo una visita guidata e un lunch all’interno della sua magica dimora, villa Valguarnera. Presente anche il brand di moda Filly Biz, made in Bagheria, che ha realizzato un’installazione con tema cibo e colori siciliani in una chiave POP. Altra arte si è aggiunta con  Michele Ducato, che ha ricostruito all’interno della sala d’ingresso adiacente al salone degli specchi di villa Palagonia, la “Bottega del pittore di carretti”, trasferendo il vecchio tavolo da lavoro imbrattato di colori sul quale dipingeva il padre, Giuseppe. 
Oggi via libera ai tavoli tematici, i B2B a villa Cattolica.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.