°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Maggio 31st 2020, domenica
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 31
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

domenica 31 Maggio 2020

domenica 31 Maggio 2020

Bagheria. Piantato un ulivo a piazza “vittime della mafia” in ricordo di Pietro Busetta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

di Martino Grasso

E’ stato ricordato questa mattina l’imprenditore Pietro Busetta, ucciso dalla mafia 35 anni. Busetta era un uomo onesto, la cui unica colpa era quella di essere cognato di Tommaso Buscetta.Questa mattina è stato piantumato un ulivo a piazza vittima della mafia, su iniziativa del Leo Club.
Presenti anche il sindaco Filippo Tripoli, l’assessore alla legalità Daniele Vella, Gabriella Buttitta, presidente del Leo club, oltre ai familiari dell’imprenditore.
Alla manifestazione anche i rappresentanti delle forze dell’ordine.
“Ricordare mio padre è sempre una forte emozione, anche dopo 35 anni- Ha sottolineato il figlio Giovanni Busetta– Il ricordo torna ogni volta. Devo ringraziare l’associazione  di cui faccio parte da alcuni anni. La memoria è fondamentale. Io ricordo sempre mio papà. Queste iniziative sono bellissime.
I primi anni sono stati. Non abbiamo ricevuto niente dalle amministrazioni dell’epoca. Ma sapevo che con il tempo la gente avrebbe preso coscienza e così è stato. Mio padre era un bagherese, che si era trasferito in questa città negli anni 70. Ha fondato un’azienda che teniamo in piedi nel suo ricordo. Chiudere significava farlo morire di nuovo,”
“L’ulivo è un simbolo -ha sottolineato Gabriella Buttitta- Busetta fu ucciso senza colpa. Era un semplice cittadino che non c’entrava con la mafia. Noi sposiamo principi di legalità e questa iniziativa ha un valore simbolico importante.”
Anche il sindaco tripoli e l’assessore Vella hanno sottolineato il valore simbolico dell’iniziativa.
“Dobbiamo testimoniare la lotta alla mafia ognuno nel proprio lavoro -ha detto il sindaco- In questo periodo abbiamo il problema del ritorno forte dell’utilizzo di traffico di droga. Dobbiamo solo collaborare con le forze dell’ordine”.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Maggio 31st 2020, domenica
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 31
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %