f Critiche del M5S per il mancato svolgimento del consiglio. Sciortino: "ho applicato la legge" | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Critiche del M5S per il mancato svolgimento del consiglio. Sciortino: “ho applicato la legge”

venerdì 24 Gennaio 2020, 08:25   Attualità  

Letture: 6.417

La seduta del consiglio comunale di Bagheria di ieri sera dopo essere stata aperta è stata chiusa dopo poco tempo per la mancanza del sindaco e dell giunta.La decisione è stata del presidente del consiglio comunale Michele Sciortino che ha dichiarato di avere applicato il regolamento comunale con l’articolo 41 secondo cui “in assenza dell’amministrazione comunale il consiglio comunale non può svolgersi”.
Sciortino ha dichiarato “ritengo di avere operato all’interno dell legge  prescindere dalle valutazioni politiche”.
Critiche si sono legate soprattutto al gruppo del movimento 5 stelle.
Il Movimento 5 stelle ha diffuso un nota secondo cui “oggi in aula consiliare si consuma l’ennesimo obbrobrio da parte di una Amministrazione sempre più inadeguata. La seduta è durata pochissimi minuti, la giustificazione sarebbe: né il sindaco né il resto della giunta è presente. Ma dove si è mai sentita una castroneria del genere? Questo perché il sindaco Tripoli e la sua giunta fuggono dalle loro responsabilità. In tutto questo i diritti del consiglio comunale vengono lesi da un presidente scandaloso, che ha convocato un consiglio che non ha prodotto nulla. Sarà danno erariale e abuso d’ufficio? Verificheremo presso gli enti preposti”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.