f Domenica a Bagheria la prima edizione del Buccellato Fest | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Domenica a Bagheria la prima edizione del Buccellato Fest

sabato 4 Gennaio 2020, 09:13   Cultura  

Letture: 7.947

Domani, domenica 5 Gennaio dalle ore 17 presso il Corso Umberto si svolgerà la prima edizione del “Buccellato Fest”. Organizza la manifestazione l’Associazione “Bagheria in Progress”, in collaborazione con la Pro Loco “Bagheria Città delle Ville” e l’Associazione “La Piana D’oro”.
Il progetto di marketing territoriale legato alla valorizzazione del Buccellato, dolce tipico del nostro territorio, si avvale del patrocinio del Comune di Bagheria, della sezione Slow Food di Bagheria e dell’Assemblea Regionale Siciliana. Il buccellato è un tipico dolce da forno che viene consumato nel periodo natalizio in tutta la regione.
Non esiste zona della Sicilia dove non vengano preparati questi dolci la cui notorietà ha ormai superato i confini nazionali. Possono avere denominazioni diverse: cucciddati, vucciddati, gucciddati o ucciddati ma quasi sempre caratterizzati da un ripieno a base di fichi secchi, mandorle e uva passa. Difficilmente si troverà la stessa ricetta, che differisce da città a città e addirittura da famiglia a famiglia.
All’evento parteciperanno operatori tra Bagheria e dintorni come l’Antico Panificio Valenti, l’Antica Forneria Scaduto, Panificio Conti, l’Antico Panificio Don Pietro, Panificio La Spiga, Panificio Elitè Morici, Bar Sicilia e Panificio Martorana di Casteldaccia che faranno apprezzare le bontà̀ e la prelibatezze ad un pubblico vasto. L’iniziativa non è fine a se stessa, ma rientra in un disegno programmatico ancora più̀ ampio: quello di avviare un percorso di riconoscimento per far conoscere al livello nazionale questo dolce.
Il tutto costituisce un altro tassello importante della strategia che dovrà avere come scopo finale il rafforzamento della vocazione turistica del territorio, ponendo come ambito produttivo l’agro-alimentare e l’eno-gastronomia. Settori indicati come fattori «moltiplicativi di ricchezza», capaci cioè̀ di generare un impatto economico direttamente nei propri indotti e indiretto negli altri ambiti produttivi.
L’evento verrà allietato con animazione e con lo spettacolo del gruppo musicale NotaNova di Bagheria.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.