giovedì 21 Gennaio 2021

Bagheria. Il Comune corre in aiuto dei poveri e dei “senzatetto” con il progetto “Sentinelle”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Aiutare i senza fissa dimora, o indigenti che vivono in macchina  o che si trovano in gravi condizioni di disagio socio-economico, è questo l’obiettivo di  “Sentinelle” il progetto cui hanno dato il via il Comune di Bagheria insieme alla Croce Rossa Italiana e alla Caritas Cittadina.Si tratta di una unità mobile di strada messa a disposizione dalla Croce Rossa Italiana – comitato di Palermo che con i suoi volontari settimanalmente perlustreranno il territorio comunale per individuare eventuali senza fissa dimora, o famiglie che dormono in macchina. «Per senza dimora» – spiega l’assessore Emanuele Tornatore –  «si intendono non solo chi è senza casa, ma tutti coloro che sono privi di un ambiente di vita, di legami, di interessi personali e di salute. Quindi verranno prese in carico anche persone che pur avendo una casa vivono una condizione di solitudine».
Il progetto prevede anche che all’occorrenza verranno distribuiti pasti e bevande calde preparati dai volontari della Caritas Cittadina. Presso la Caritas sarà attivo anche il servizio doccia e lavanderia.
Le persone segnalate o intercettate dall’unità di strada saranno prese in carico dal Servizio Sociale Professionale di Bagheria che attiverà tutte le misure di tutela e di promozione umana al fine di accompagnarle all’autonomia e ad una condizione di vita più dignitosa. 
La Croce Rossa Italiana, comitato Palermo, mette a disposizione il numero telefonico 091.6805112 per eventuali segnalazioni di persone senza dimora o che vivono gravissime condizioni socio-economiche e relazionali.
«Dopo l’istituzione dell’ambulatorio medico di prossimità che sarà attivo tra qualche settimana, l’Osservatorio sulle Povertà e il progetto “La mia casa”» – dice il sindaco Filippo Maria Tripoli  – «si aggiunge ancora un’altra azione concreta di contrasto alla povertà. Bagheria è una città solidale e lo dimostra con i fatti».
Il sindaco Tripoli e l’assessore Tornatore ringraziano la Caritas Cittadina, la Croce Rossa Italiana e tutti i volontari che a vario titolo sono attivi per la tutela dei cittadini più fragili.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Gennaio 21st 2021, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 22
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 24
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 25
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %