f Bagheria. Un medico bagherese: "utilizziamo l'ex clinica villa Maria Cristina" | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Un medico bagherese: “utilizziamo l’ex clinica villa Maria Cristina”

venerdì 20 Marzo 2020, 13:08   Attualità  

Letture: 32.274

di Martino Grasso

Il medico di base bagherese, Ivan Frosina, ha lanciato un appello al sindaco di Bagheria Filippo Tripoli, affinchè ci si prepari ad affrontare possibili contagi di coronavirus e per questo motivo chiede l’utilizzo della clinica villa Maria Cristina, da anni abbandonata, che sorge lungo la via Santa Marina.

Frosina sottolinea che “visto l’ aumento dei casi di infezione da COVID 19, e soprattutto in previsione di un notevole incremento dei casi sia nel nostro Paese che in quelli limitrofi, in qualità di medico di medicina generale,che insieme a tutti i miei colleghi quotidianamente lottiamo senza sottrarci a nessuna forma di rischio, provo a lanciare un appello: perché non proviamo ad allestire dei posti letto in tempi brevi, come stanno facendo in tante regioni d’ Italia, presso Villa Maria Cristina, struttura abbandonata e che si presta però perfettamente; oppure dobbiamo obbligatoriamente aspettare un aumento ingente dei soggetti infetti, dobbiamo aspettare i primi decessi, dobbiamo aspettare che il nostro grande governo ci autorizzi?”
Il dottore aggiunge che l’ipotesi può sembrare irrealizzabile.
“Ma del resto anche in Lombardia -continua- era così e ora dopo avere chiuso in tutta Italia diversi ospedali, si stanno realizzando posti letto e posti di terapia intensiva anche nelle fiere.
Confidando nel buon senso del nostro sindaco e in quello di tutti i suoi collaboratori, così come nell’appoggio di tutti noi medici bagheresi, di cui mi faccio portavoce, aspettiamo una risposta, un segnale:  Noi ci siamo”.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.