f Bagheria. Coronavirus. Prime denunce, fermati un sub ed un venditore ambulante | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Coronavirus. Prime denunce, fermati un sub ed un venditore ambulante

domenica 22 Marzo 2020, 19:21   Attualità  

Letture: 32.598

Scattano le prime denunce da parte degli agenti della polizia municipale contro chi non rispetta le norme contro il coronavirus.Durante alcuni controlli, gli agenti hanno fermato ad Aspra un sub che stava facendo un’immersione ed un venditore ambulante non autorizzato.
Il sub non aveva neanche il necessario permesso ad esercitare la pesca sub.
E’ stata sequestrata l’attrezzatura e denunciato per non avere rispettato le norme di contenimento del coronavirus.
L’ambulante abusivo è stato accompagnato sino al proprio domicilio, e anche per lui  è scattata la denuncia.
Tantissimi gli identificati per i quali si è controllata la veridicità dell’autocertificazione per i quali. Per chi ha denunciato il falso, scatterà la denuncia d’ufficio.
L’amministrazione comunale invita per l’ennesima volta a rispettare l’obbligo di stare a casa, solo così possiamo evitare la diffusione del covid 19.
I controlli sono stati effettuati da un’auto di servizio degli agenti municipali che è andata in giro per tutta la città ricordando, con una registrazione audio amplificata, le disposizioni del decreto del Governo e l’invito a restare a casa.
Ricordiamo che da oggi, su tutto il territorio nazionale, è in vigore una nuova  ordinanza con la quale è vietato a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui sono domiciliate.
Uniche eccezioni: comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.