f Bagheria. Secondo caso di coronavirus. E' un uomo, ricoverato, ma oggi stava meglio | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Secondo caso di coronavirus. E’ un uomo, ricoverato, ma oggi stava meglio

mercoledì 18 Marzo 2020, 13:52   Attualità  

Letture: 122.814

di Martino Grasso

Nuovo caso di coranavirus a Bagheria. La notizia è trapelata nella tarda mattinata di oggi e ha avuto conferma da fonti comunali. Si tratta di un caso autoctono. Ossia il primo avvenuto in città. Pare sia un uomo di circa 45 anni che si è sentito male ieri pomeriggio. Da questa mattina non sarebbe più in terapia intensiva e le sue condizioni di salute sono abbastanza buone.Ne ha parlato il sindaco Filippo Tripoli nel corso di una conferenza stampa.
“E’ confermato il secondo caso di coronavirus a Bagheria, risultato positivo al tampone -a detto il sindaco- 
Era normale che arrivasse anche qui. Bagheria  una città grande. Ma vi invito a stare calmi. Vi invito a vivere questo momento con serenità. 
Tutte le misure che abbiamo messo in campo. Evitiamo di innescare psicosi inutili. Il virus si trasmette ed è chiaro che sarebbe arrivato a Bagheria. La persona sta bene, Ha avuto la febbre ma è migliorato.
E’ stato trasportato a Palermo, non è in terapia intensiva. Ma sta migliorando.
Si può rimanere contagiati ma ci si può guarire. Chi è venuto a contatto con lui sono sotto controllo e andranno in quarantena. Evitiamo gli allarmismi. Seguiamo pedissequamante le direttive.
Dobbiamo stare a casa e uscire solo se necessario. Rispettiamo le regole. Poteva capitare ad ognuno di noi. chi ha contratto il virus non deve essere considerato appestato. Continuano le persone che si registrano e che sono in quarantena. Ai nostri pensionati consigliate e obbligate di stare a casa.  Ne usciremo insieme.” 
Il sindaco ha anche chiesto di evitare di diffondere nomi per motivi di privacy.
Quello di ieri  il secondo caso che si registra a Bagheria.
Il primo caso era un paziente che era stato a Bologna e che aveva contratto il virus. Poi  stato ricoverato.

Pubblicato da Filippo Tripoli Sindaco di Bagheria su Mercoledì 18 marzo 2020

 
    

  

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.