°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Giugno 1st 2020, lunedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MAR 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

lunedì 1 Giugno 2020

lunedì 1 Giugno 2020

Altavilla Milicia. Spento l’incendio che sovrastano il paese (foto)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

E’ stato domato nella tarda mattinata di oggi l’incendio divampato ieri pomeriggio sui terreni che sovrastano Altavilla Milicia.
Oggi è entrato in azione un canadair arrivato da Lamezia Terme.
Ma il forte vento di scirocco che soffia forte ha creando notevoli problemi all’areo.
Per fortuna intorno alle 12,30 le fiamme sono state domate.

Alcune abitazioni sono state evacuate a scopo precauzionali.
Le fiamme hanno divorato ettari di terreni nelle zone Sperone Chiesazza e Grotta Mazzamuto.
Durante l’incendio sono saltati dei tralicci della luce. Le fiamme hanno divorato numerosi alberi e devastato la pineta.
Ieri sera sono intervenuti gli uomini del Corpo Forestale di Bagheria e i vigili del fuoco di Palermo. Molti anche i volontari che hanno dato una mano per spegnere le fiamme, quasi sicuramente di natura dolosa.
Anche il sindaco di Altavilla Milicia Pino Virga ieri sera è intervenuto sul posto.


“Dopo 12 terribili ore, torno finalmente a casa. Con i polmoni pieni di fumo. Gli occhi ardenti di lacrime e fuliggine. E il cuore pieno di rabbia.
E una leggera ustione alla mano.
E nella mente l’immagine della distruzione. Di ciò che è bello. E di tutti.
E lo sguardo, uguale e sgomento, di decine di famiglie costrette a lasciare le proprie case. E gli animali disorientati nel fumo.
E l’incapacità di esprimere, con parole sufficienti, la gratitudine per chi, anche oggi, ha così generosamente lottato.
Non ho nemmeno voglia di insultare chi odia talmente da poter concepire di fare questo. Insultarlo significherebbe riconoscerne il diritto all’esistenza. Essere comunque qualcosa. Anche se appena poco più del nulla.”

foto di Andrea Buglino

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Giugno 1st 2020, lunedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MAR 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %