°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Giugno 4th 2020, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 8
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

giovedì 4 Giugno 2020

giovedì 4 Giugno 2020

Il selvaggio amico blu che culla e piange i suoi figli

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email
di Giuseppe Gargano

I pescatori sanno che il mare è pericoloso e la tempesta terribile, ma non hanno mai trovato questi pericoli, una ragione sufficiente per restare a riva.

Ogni lavoro, è per se stesso un impegno da portare a termine quotidianamente. Molti, nel proprio lavoro, mettono quel quid in più che si chiama amore, condito con una bella dose di dignità e in questo modo lo rendono meraviglioso. Molti lavori però, necessitano anche di un altro ingrediente fondamentale, la passione, senza passione nella vita niente ha lo stesso sapore. Quello del pescatore è uno di quei mestieri dove il coraggio, l’amore per il mare e la passione per il lavoro, sono necessari per alzarsi quando è ancora notte, quando il freddo congela le mani e il vento, sussurra alle orecchie come un poeta stanco, una lirica di altri tempi. E’ forse per questo che poeti, cantanti e scrittori sono stati ispirati da questo lavoro magico.

Ma come in ogni favola, esiste il buono che diventa cattivo e che domato ritorna principe, sua maestà il mare. Come un amante tenero, nelle giornate di bonaccia culla il suo figlio prediletto arricchendolo di pescato, altri giorni, come una mantide religiosa lo prende è lo divora.

Tre persone in questi giorni, un padre e due giovani ragazzi, hanno conosciuto il lato oscuro di sua maestà, in un giorno dove, la voce della fame e della disperazione, per mesi di fermo dovuti al covid 19 , gridava più forte della voce del vento che diceva “rimani a casa”. Lui, non può rimanere a casa è la sua dignità che glielo impedisce, è anche la necessita di onorare impegni presi, di pagare quella rete o quell’esca ancora in sospeso. Ci sono le voci, stridule e inutili, di chi pensa al “ ma chi ve l’ha fatto fare”, ma non è questo che bisogna gridare, nessuno, più di chi lo vive e conosce il mare, sa che ogni uscita dal porto sicuro è un avventura, un terno al lotto una scommessa con la morte.

Così rimane il ricordo di mani diventate ruvide a tirare cime, di facce con i solchi del sole d’estate e del freddo d’inverno, di schiene piegate non sempre da reti piene. Quelle stesse mani accarezzano figli, quelle labbra screpolate dal sole, baciano mogli sempre in attesa del ritorno, quegli occhi stanchi dicono più di mille parole, bisogna saperli solo osservare. Dopo la tempesta il grande amico blu, che ha udito le grida, restituisce corpi, corpi che erano uomini che l’hanno visto agitato, che ne hanno sentito la forza senza poterla domare.

Per loro, rimane sempre il grande amico blu, come delle vittime della sindrome di Stoccolma, il pescatore non può fare a meno del mare e il mare non può vivere senza il pescatore. A volte , in cambio del pesce, richiede un prezzo troppo alto, come in questo caso, ma il loro è un amore profondo è un rapporto intimo, che solo chi vive il mare può comprendere, per gli altri ci sono solo discorsi inutili e sterili ai quali il vero pescatore non presta ascolta.

Come un orco dopo aver divorato i suoi figli, li culla e li piange ma non è colpa sua, non è colpa di nessuno, la vita è un immenso mare e siamo sempre alla ricerca di un porto sicuro, lasciando ai curiosi le lacrime dei cari, come le mosche succhiano il sangue di una bestia ferita.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Giugno 4th 2020, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 8
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %