°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Luglio 14th 2020, martedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MER 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 18
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

martedì 14 Luglio 2020

martedì 14 Luglio 2020

Casteldaccia. Approvata la costituzione di una società in house per la gestione del servizio rifiuti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il comune di Casteldaccia si avvia a dare vita ad una società in house per la gestione del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Sulla falsa riga dell’Amb che gestisce il servizio a Bagheria.
Il consiglio comunale ha approvato lo statuto e l’atto costitutivo della nuova società che gestirà il servizio.

Tutti i consiglieri comunali presenti (13 su 16) hanno votato positivamente la nascita  della società che avrà come unico socio il comune di Casteldaccia.
La delibera approvata passerà al vaglio della corte dei Conti e dell’autorità del garante e subito dopo si costituirà presso un notaio.
Sarà il sindaco a nominare un amministratore unico e si potrà nominare anche il collegio sindacale.
Attualmente il servizio viene garantito con 16 operai, ma di fatto solo otto sono operativi, a causa dell’emergenza Covid 19, la metà infatti, per vari motivi, non sono operativi. Come previsto dal decreto del presidente del Consiglio dei Ministri viene data l’opportunità fino al 31 luglio, a molti dipendenti, di usufruire del congedo straordinario retribuito.

Inoltre dal 1 gennaio non viene effettuata la raccolta differenziata sul territorio.
La nuova società invece disporrà di 23 operai, quanti sono previsti nella pianta organica, e riprenderò il servizio di raccolta differenziata.
“Esprimo soddisfazione e ringraziamenti sia al Consiglio Comunale tutto -dichiara il sindaco Giovanni Di Giacinto– nonché ai dipendenti che hanno lavorato per due anni per arrivare a questo importante risultato, la costituzione della società prevista dalla legge regionale 9 del 2010 che metterà finalmente ordine ad una gestione, che fino ad oggi è stata gestita in sostituzione dell’ex Ato Palermo 4 e metterà in sicurezza un servizio indifferibile ed urgente.”
Sull’argomento interviene anche il presidente del consiglio comunale Maria Pia Di Salvo: “speriamo che possa essere operativa entro fine anno in modo che possa riprendere anche la raccolta differenziata che nel nostro comune, in 14 mesi aveva, raggiunto la percentuale del 67%.

In questo momento il disservizio si verifica quasi continuamente e soprattutto nella raccolta dei rifiuti nelle zone esterne.”

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Luglio 14th 2020, martedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MER 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 18
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %