Bagheria. Morta dopo circa un mese una vigilessa che era ricoverata per un batterio

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

E’ morta questa sera una vigilessa in servizio presso il Comune di Bagheria, RosaMaria Gambacorta.
La donna, 55 anni, è spirata all’ospedale Villa Sofia di Palermo dove era ricoverata da circa un mese.


A provocare la morte sarebbe stato un batterio che l’ha attaccato al cervello e non le ha lasciato scampo.  
Era sposata e aveva tre figli. Maria Gambacorta era molto conosciuta a Bagheria si contraddistingueva per il carattere mite e sereno.
“Era solare piena di energia -racconta una sua collega- amava la vita era davvero una bella donna ma soprattutto era sincera. Ricorderò per sempre il suo sorriso e le sue risate.”

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Novembre 30th 2020, lunedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MAR 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %