Arrestati due bagheresi a San Nicola L’Arena che bruciavano rifiuti di varia natura

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

I carabinieri di Trabia hanno arrestato R.G. e S.A., entrambi bagheresi di 47 anni, perché sorpresi mentre, in un terreno privato della zona di San Nicola L’Arena, bruciavano una cospicua quantità di rifiuti di varia natura, in particolare materiale ferroso e plastico.

Da accertamenti è emerso che R.G. era stato segnalato per reati dello stesso tipo.
Gli arrestati, su disposizione della Procura di Termini Imerese, sono stati posti ai domiciliari in attesa di convalida.

In un’altra operazione i carabinieri di Cerda sono intervenuti lungo la SS120 per segnalazione di tre incendi di sterpaglie, individuando e arrestando l’autore, un 67enne originario di Scillato già noto per reati analoghi.
D.L.g. è stato avvistato nei pressi dei roghi, originati a breve distanza, e immediatamente fermato dai militari, intervenuti tempestivamente.  Il piromane, perquisito, aveva ancora con se’ un accendino e diversi tovaglioli di carta di cui si era appena servito per creare i rudimentali inneschi.

Il 67enne, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della convalida.

Le fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco di Termini Imerese, dopo aver interessato circa 200 metri di vegetazione.

Ieri, dopo la convalida, il G.I.P. di Termini Imerese ha disposto, per il 67enne residente a Cerda,  la misura cautelare degli arresti domiciliari.

I carabinieri di Trabia hanno arrestato R.G. e S.A., entrambi bagheresi di 47 anni, perché sorpresi mentre, in un terreno privato della zona di San Nicola L’Arena, bruciavano una cospicua quantità di rifiuti di varia natura, in particolare materiale ferroso e plastico.

Da accertamenti è emerso che R.G. era stato segnalato per reati dello stesso tipo.
Gli arrestati, su disposizione della Procura di Termini Imerese, sono stati posti ai domiciliari in attesa di convalida.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Novembre 26th 2020, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 27
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 28
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 29
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 30
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %