°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Aprile 10th 2021, sabato
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 11
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 12
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 13
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

sabato 10 Aprile 2021

sabato 10 Aprile 2021

Casteldaccia. 29 anni fa, la scomparsa di Salvatore e Mariano. Gli avvocati: “non spegnere i riflettori”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email
3 minuti

Ricorre oggi un triste anniversario.
29 anni fa scomparvero nel nulla due ragazzini di Casteldaccia Salvatore Colletta e Mariano Farina.
All’epoca avevano 15 e 13 anni.
Di loro non se ne è saputo più nulla, malgrado i continui ed incessanti appelli delle famiglie.
A ricordare il triste anniversario gli avvocati:  Bonaventura Zizzo del Foro di Termini Imerese, difensore dei familiari di Salvatore Colletta e Roberta Gentileschi e Laura Genovesi del Foro di Roma, difensori dei familiari di Mariano Farina.
“L’occasione dei 29 anni dalla scomparsa di Salvatore Colletta e Mariano Farina -sottolineano- ci pone l’esigenza di ribadire come, su questa vicenda, non si debbano spegnere i riflettori dell’opinione pubblica, men che meno dell’Autorità Giudiziaria e delle Forze dell’Ordine. Salvatore e Mariano, quando sono scomparsi, erano due bambini ed è terribile non sapere, dopo 29 anni, che cosa sia loro accaduto.

E’ terribile per le loro famiglie, che hanno perso due figli e, riteniamo, sia terribile per la loro Comunità e per un territorio, a cui chiediamo uno scatto d’orgoglio, al fine di contribuire alla battaglia per la ricerca della verità, unico obiettivo da perseguire in questa drammatica vicenda. Di questo caso, quindi, bisogna continuare a parlare e, su questo caso, bisogna continuare a lavorare strenuamente, così come sta facendo, in questo momento, la Procura della Repubblica, presso il Tribunale di Palermo, cui va tutto il nostro sostegno e la nostra fattiva collaborazione.”
Quel giorno, i due ragazzini, decisero di marinare la scuola e di dedicarsi una giornata all’avventura.
Di certo c’è che vennero accompagnati nella spiaggia del gelso, a Casteldaccia.
Venne infatti rinvenuto un orologio appartenente a uno dei due.
Ma da quel giorno più nulla. I due scomparvero nel nulla.
Poco sono serviti i numerosi appelli.
Anche la trasmissione “Chi l’ha visto?” se ne occupò ampiamente. Ma le ricerche non diedero mai nessun risultato concreto.
Moltissime le ipotesi e tante le piste battute.
Si disse che videro quello che non dovevano vedere. Qualcuno ipotizzò anche che la mafia li fece sparire.
Ma a tante parole non sono mai seguiti fatti concreti.
A distanza di tanti anni, i due, se fossero ancora vivi, avrebbero 44 e 42 anni.
Ma a distanza di tanti anni di certo c’è solo che i due sono spariti nel nulla.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Aprile 10th 2021, sabato
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 11
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 12
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 13
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %