°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Luglio 29th 2021, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 30
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 31
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

giovedì 29 Luglio 2021

giovedì 29 Luglio 2021

Aspra. Ricordato il maresciallo Filippo Salvi morto nel 2007 a Monte Catalfano

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email
3 minuti

Si è svolta ieri pomeriggio ad Aspra, presso il museo dell’acciuga dei fratelli Balistreri la manifestazione “Una preghiera per Filippo Salvi” in ricordo del maresciallo dei carabinieri morto a 36 anni il 12 luglio del 2007, caduto da un burrone a Monte Catalfano mentre era alla ricerca di un latitante.

Presenti alla manifestazione oltre che ad una rappresentanza di tutte forze dell’ordine cittadine e alcune anche del Capoluogo,  il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli, l’assessore al decentramento Brigida Alaimo e  Stefano Micheli, sindaco di Sedrina (Bergamo), comune del quale il giovane maresciallo era originario. 
Il maresciallo, era impegnato assieme ad altri colleghi in un servizio di polizia giudiziaria svolto nell’ambito delle indagini delegate dalla Procura Distrettuale Antimafia di Palermo sul conto delle associazioni mafiose attive nell’area di Bagheria e riconducibili a Cosa Nostra, ed  era in servizio nel Reparto operativo speciale (Ros) da oltre dieci anni.

  «Ringrazio Michelangelo Balistreri per l’impegno incessante contro la mafia» ha affermato l’assessore al decentramento Brigida Alaimo «La legalità è un percorso che unisce le forze dell’ordine, i cittadini, la politica e l’amministrazione comunale e che ci porta a continuare a credere ai cambiamenti positivi della società» ha continuato l’assessore.

Il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli, portando i saluti di tutta l’amministrazione comunale ha ringraziato il sindaco di Sedrina per la sua presenza e le forze dell’ordine ed ha dichiarato: «Ringrazio Michelangelo Balistreri che attraverso la cultura, l’arte, la musica, afferma principi come la legalità,  la lotta alla mafia che dobbiamo mandare avanti con determinazione». Ha poi sottolineato l’azione quotidiana e silenziosa che le forze dell’ordine portano avanti, lavoro che ogni giorno deve essere supportato da tutte le istituzioni, come il Comune, in un confronto costante per il bene della comunità. 
Nel corso della manifestazione il sindaco di Sedrina Micheli oltre a ringraziare tutti ha letto un messaggio del vescovo di Bergamo Monsignor Francesco Beschi per congratularsi con l’iniziativa e porre la sua benedizione così come fatto da padre Vincenzo, parroco della chiesa Sanissima Addolorata di Aspra che oltre a benedire i presenti  ha portato i saluti di Monsignor Lorefice arcivescovo di Palermo. E’ stato inoltre letta una nota della famiglia del carabiniere che ha ringraziato gli organizzatori e regalato un profilo di come era Filippo Salvi. 

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Luglio 29th 2021, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 30
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 31
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %