°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Luglio 29th 2021, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 30
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 31
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

giovedì 29 Luglio 2021

giovedì 29 Luglio 2021

Bagheria. Il teatro Butera restituito alla fruizione della comunità bagherese

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email
5 minuti

Le associazioni che hanno stipulato il Patto di collaborazione per la gestione del teatro Butera si sono ritrovate nello spazio culturale ubicato all’interno del cortile del Palazzo di Città per inaugurare la struttura che dopo una lavoro di ristrutturazione e rifunzionalizzazione è stata restituita alla fruizione della Comunità.

Ad organizzare la manifestazione è stato il Comune di Bagheria, rappresentato dall’assessore ai Servizi sociali Emanuele Tornatore, che ha curato per conto dell’amministrazione la fase della stipula del Patto di collaborazione che vedrà insieme le associazioni per la gestione comune del Teatro ed esattamente: SAMOT ONLUS, ASSOCIAZIONE L’ URLO – CASA TEATRO, Associazione Culturale e Musicale “Pietro Mascagni”, A.P.S.Bocs , Aps Associazione per i disturbi di apprendimento Dislego, Aps Associazione Culturale CAM Centro Artistico Musicale, ETS, OLTRE FRONTIERE, Associazione Eventi e Cultura, Gioventù Mariana Vincenziana – Bagheria Scuola di Canto Lirico, Associazione di Volontariato Nuovo Millennio, Francined Angela Russo, A.P.S. Gentilgesto, esercizi d’arte quotidiana, Associazione di Volontariato “AGAPE”,ASSOCIAZIONE LA PIANA D’ORO, PA Social – coordinamento siciliano, ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AURORA. Durante la manifestazione si è ribadito che il Patto di collaborazione per la gestione è sempre aperto alle associazioni che avendone i requisiti manifestino la volontà di farne parte. Sono intervenuti oltre l’assessore Emanuele Tornatore, la responsabile territoriale del Cesvop Michela Uzzo, la responsabile della progettazione del Cesvop, Marcella Silvestre, il delegato Cesvop della delegazione di Bagheria Gianluca Rizzo e i rappresentanti del Casb Michele Balistreri, Maurizio Fascella e Angela Pergolizzi nonché tutti i rappresentanti delle associazioni che hanno aderito al Patto di collaborazione per la gestione di teatro Butera.
“Abbiamo organizzato l’incontro – dichiara l’assessore Tornatore – per avviare confronto utile al fine di porre le basi per una corretta e funzionale gestione di questo importante spazio comune restituito alla fruizione della Città, grazie allo sforzo congiunto dell’amministrazione comunale, del Cesvop e delle Associazioni del territorio che hanno assicurato il sostegno per lo svolgimento di attività di carattere sociale e culturale”.
“Finalmente ci si è ritrovati a Teatro Butera, – ha sottolineato Angela Pergolizzi, della Casa del Volontariato di Bagheria – un ulteriore passo verso la rivitalizzazione di questo spazio culturale dall’alto valore simbolico per la sua ubicazione all’interno del Palazzo di Città e perché ha da sempre rappresentato un punto di riferimento per la vita sociale e l’impegno culturale di tante generazioni di giovani bagheresi.
“Il Patto di collaborazione stipulato nel novembre 2020 – dichiara Gianluca Rizzo co-progettista del piano che ha portato al reperimento dei fondi e alla ristrutturazione del Teatro – ha per oggetto la realizzazione di interventi di cura, rigenerazione, manutenzione e la gestione in forma condivisa del Teatro di Palazzo Butera, inteso come spazio culturale a servizio della collettività. Un percorso iniziato nell’agosto 2017 con la co-progettazione di un bando emesso dall’assessorato regionale alla Famiglia avente per oggetto la rifunzionalizzazione e la ristrutturazione di spazi pubblici da restituire alla fruizione della comunità.”
Ha chiuso la manifestazione Michele Balistreri, referente del Casb (Coordinamento della Associazioni del Bagherese) che ha rivolto un sentito ringraziamento a tutte le associazioni e ai volontari che si sono impegnati e s’impegneranno per raggiungere l’obiettivo di una sana e corretta gestione del Teatro.
Balistreri ha sottolineato lo sforzo e l’impegno profuso dalle professioniste del CESVOP, Marcella Silvestre e Michela Uzzo che con dedizione, passione e professionalità hanno fornito sin dal 2017, dalla fase progettuale, un fondamentale sostegno in termini di assistenza tecnica, accompagnando il processo di rivitalizzazione dello spazio culturale di Teatro Butera. Infine Balistreri ha rimarcato il ruolo strategico ed essenziale svolto dalle amministrazioni comunali bagheresi, sia quella passata che ha avviato la progettazione, sia quella attuale che ha gestito e gestirà la fase realizzativa e operativa. Il processo di recupero e di gestione del Teatro – ha chiosato il presidente della associazioni bagheresi – rappresenta un momento di maturità e di crescita civile del movimento associativo della Città. Un valore che va tutelato e rafforzato e di cui tutta la Comunità bagherese deve andare orgogliosa”

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Luglio 29th 2021, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 30
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 31
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %