°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Settembre 17th 2021, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 18
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 19
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 20
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 21
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

venerdì 17 Settembre 2021

venerdì 17 Settembre 2021

Bagheria. L’amministrazione comunale ordina la rimozione del secondo cancello alla Baia dei Francesi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email
2 minuti

Si scrive un’altra pagina della vicenda dell’ingresso alla Baia dei Francesi a Mongerbino.

E’ stato infatti sanzionato con una multa di 2 mila euro per aver realizzato opere in assenza di preventive autorizzazioni e al ripristino dei luoghi il proprietario del secondo cancello che è stato realizzato a Mongerbino sulla stradella che da accesso al mare.
A decretarlo è stata l’amministrazione comunale di Bagheria.
Si parla dell’area di accesso alla baia dei Francesi recentemente tornata alla cronaca perché alcuni bagnanti avevano denunciato di aver trovato chiuso il cancello di accesso che un’ordinanza sindacale aveva stabilito di mantenere aperto ai frequentatori della spiaggia secondo alcune regole e tempistiche. 
In seguito si scoprì che a circa 30 metri di distanza, dal cancello che fu poi oggetto di sequestro, era presente un ulteriore cancello con ringhiera, collocato abusivamente e posto a meno di 150 mt dalla battigia ed in zona sottoposta a vincolo paesaggistico.
Il cancello in ferro di colore rosso di dimensioni di circa 1,20 metri di larghezza e di 2  metri circa di altezza, è stato collocato in corrispondenza della scala di accesso al fine di impedirne la fruizione.
Il cancello risultava ancora chiuso. L’area di cui si parla ricade in zona vincolata paesaggisticamente.
Per tali motivi e per la mancata CILA si è sanzionato il proprietario intimandogli di rispristinare lo stato antecedente alla costruzione dei cancelli nel giro di 3 giorni in caso contrario sarà l’Amministrazione comunale a procedere al ripristino dello stato dei luoghi secondo la procedura indicata dalla Legge, con recupero delle spese a carico dei destinatari. 

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Settembre 17th 2021, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 18
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 19
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 20
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 21
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %