°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Settembre 17th 2021, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 18
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 19
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 20
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 21
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

venerdì 17 Settembre 2021

venerdì 17 Settembre 2021

Bagheria. Due coniugi aspettano da oltre 2 mesi la seconda dose del vaccino a domicilio

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email
5 minuti

Attendono da mesi la seconda dose del vaccino domiciliare dopo quasi tre mesi e rischiano di dovere ricominciare da capo.
Protagonisti loro malgrado di questa storia sono Giuseppe Martorana, 84 anni, volto noto a Bagheria perché autore di alcuni volumi sulla storia della città e la moglie.
I coniugi Martorana dopo avere ricevuto la prima dose a giugno, a domicilio, perché sofferenti, attendono la somministrazione della seconda dose, hanno fatto richiesta ma ancora aspettano. Il rischio è che debbano ricominciare da capo con entrambe le somministrazioni.  
“Si parla tanto di Green Pass, di No Vax, dell’obbligo di vaccinarsi, addirittura di terza dose; le Regioni fanno a gara per appropriarsi del primo posto nella quantità di cittadini vaccinati; si corre da Nord a Sud, sembra che tutto stia procedendo in modo ottimale, ma in questa frenetica campagna vaccinale a volte si verificano disfunzioni che noi cittadini non siamo sempre in grado di far rilevare agli organismi preposti, i cui addetti spesso lasciano a desiderare. Una disfunzione di una certa gravità riguarda personalmente me e mia moglie.”
Giuseppe Martorana e la moglie nel mese di aprile hanno fatto la prenotazione tramite la piattaforma regionale; poiché la moglie non deambula. Hanno chiesto che ci fosse praticata la prima dose al nostro domicilio, il che è avvenuto in data 8 giugno.

“Il personale medico, a nostra richiesta, ci informò che la seconda dose ci sarebbe stata iniettata entro trenta-quaranta giorni e che non era necessario che ci attivassimo, trattandosi di automatismo. Da allora sono trascorsi due mesi e 18 giorni e … ancora stiamo aspettando. Nel frattempo ci siamo attivati a chiamare tutta una serie di numeri che, da questo o da quello, ci venivano segnalati, numeri trovati ripetutamente occupati o, all’eventuale risposta, che non sapevano o che non dipendeva da loro. Abbiamo mandato anche una e mail al Centro della Fiera del Mediterraneo, ma nessuna risposta, nessuna indicazione o suggerimento sul da farsi.”
I Martorana si sono anche rivolti al medico di famiglia che però non era autorizzato a praticare vaccini a domicilio.
Solo una centralinista volontaria del Palazzetto dello Sport li ha messo in contatto con un medico di Ficarazzi disponibile a andare a domicilio.
“A causa di un’infezione al mio occhio destro, mi è stato consigliato di rimandare l’effettuazione della seconda dose. Abbiamo chiamato anche la Pubblica Sicurezza nella convinzione che informando il vice questore, questi avrebbe dato comunicazione al Prefetto il quale avrebbe messo in moto le azioni relative di Sua competenza. La centralinista mi ha risposto che le cose non funzionano così e che comunque mi avrebbe fatto sapere qualcosa. Così sono passati altri giorni nel corso dei quali abbiamo maturato la decisione di non farci praticare la seconda dose – sempre a trovare qualcuno disponibile a farlo – se non dopo avere fatto il dosaggio degli anticorpi Sars 2, evidentemente a pagamento, ma non è questo il punto. La cosa grave è che se non dovessimo avere anticorpi -sento dire- è come se la prima dose non fosse stata fatta, con la conseguenza di dovere iniziare daccapo. Ma c’è di più. Ci troveremmo -e forse lo siamo già. privi di ogni copertura anti Covid, proprio noi che siamo over 80. Questa disfunzione mi riservo di portarla a conoscenza dell’Assessorato Regionale competente.”

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Settembre 17th 2021, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 18
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 19
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 20
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 21
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %