°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Settembre 30th 2022, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

venerdì 30 Settembre 2022

venerdì 30 Settembre 2022

Bagheria. Il servizio idrico fra carenze e perdite continue. Angelo Barone: “fatte 200 riparazioni”

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
acqua perdite
4 minuti

Carenza d’acqua e continue perdite sulle strade. Sono i problemi atavici che la città di porta dietro. Alcuni residenti bagheresi lamentano disfunzioni idriche, in un periodo difficile come quello estivo, in cui la mancanza d’acqua crea molti problemi.
Sono almeno 3 le perdite d’acqua segnalate da alcuni cittadini: lungo la strada provinciale che collega Bagheria con Misilmeri, in contrada Porcara e nel centro storico, nei pressi di via Palagonia.
“Davanti casa mia la perdita è continua -dice Dino Aiello– e il rischio è che uno dei bambini che passano con la bicicletta si possa fare del male. Sono stato al Comune e mi hanno dato delle rassicurazioni. Ma le perdite vanno avanti da molti giorni”.


Alla base dei continui disservizi c’è l’interruzione dell’appalto di manutenzione, per la cessazione del contratto con la ditta “Paglino” di Alcamo, se ne è occupata negli ultimi mesi.

L’amministrazione comunale sta predisponendo un nuovo appalto per affidare l’incarico e risolvere gli inconvenienti.
“Dal mio insediamento che risale al 7 maggio, fino a 2 settimane fa, abbiamo provveduto a circa 200 riparazioni.”
A sottolinearlo è l’assessore ai servizi a rete Angelo Barone.

Il Comune inoltre chiederà il potenziamento della portata idrica, per fare fronte all’aumento di richiesta, soprattutto nel periodo estivo. Attualmente a Bagheria arrivano 170 litri di acqua al secondo e sarò chiesto un incremento di almeno altri 10 litri al secondo in più.
“L’incremento lo aspettiamo per i prossimi giorni -continua l’assessore Barone- e speriamo che si possano ridurre i problemi per alcune zone. A causa della poca portata d’acqua, infatti, non si riesce a soddisfare tutto il territorio, in maniera adeguata.”

l’assessore comunale Angelo Barone

Il punto d’arrivo è comunque il passaggio del servizio idrico dal Comune all’Amap, processo interrotto a causa dell’emergenza covid.
“Siamo tornati a parlare con i tecnici dell’Amap che ringrazio -continua Barone- Si è deciso il passaggio perchè previsto dalla legge. L’Amap inoltre è incaricata dall’Ato Idrico come unico gestore delle reti dei comuni del palermitano. Aggiungo che  l’Amap ha l’esperienza necessaria per la gestione del servizio. Volevo sottolineare che finora molto è stato fatto.

Le sofferenze ci sono, ma rispetto all’anno scorso qualche passo avanti è stato fatto e abbiamo risolto molte emergenze e situazioni ataviche, al netto degli imprevisti e cali di pressioni. C’erano zone come in contrada Santa Marina, dove l’acqua non arrivava regolarmente e i residenti erano costretti a rifornirsi attraverso le autobotti. Inoltre il Comune di Bagheria avrà un finanziamento di 8 milioni e 700 mila euro per il rifacimento completo della rete idrica che è vecchia e i tubi si sono vetrificati, creando problemi continui.”

foto internet

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Settembre 30th 2022, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %