°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Luglio 12th 2024, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 13
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

venerdì 12 Luglio 2024

venerdì 12 Luglio 2024

Bagheria. Prima seduta del consiglio comunale. Andrea Sciortino eletto nuovo presidente

Facebook
X
WhatsApp
Email
consiglio comunale
4 minuti

E’ iniziata alle 18,35 la prima seduta del consiglio comunale di Bagheria, dopo le elezioni dell’8 e del 9 giugno scorso, che hanno decretato il trionfo di Filippo Tripoli.
Alla seduta ha assistito un numeroso pubblico che ha occupato le gradinate.
Amici e parenti hanno affollato il parterre, per assistere alla prima seduta della nuova assemblea politica.

Vecchi e nuovi si sono ritrovati, con i secondi particolarmente emozionati e tesi. Il più giovane consigliere comunale è Luca Pagano, grazie ai suoi 22 anni, mentre il meno giovane è Michele Sciortino, con 67 anni e una lunga esperienza politica alle spalle.
In molti hanno tirato fuori il vestito buono, con gli uomini in giacca e cravatta e solo pochi in abito sportivo. Le 8 donne, invece, indossavano tutti abiti con colori tenui.
Presenti anche il sindaco Filippo Tripoli e la giunta nominata nei giorni scorsi.
A presiedere la seduta è stata Antonella Insinga, risultata la più eletta.

La seduta è iniziata con il giuramento di tutti i consiglieri comunali, con la voce tremante per nuovi.
Dopo le dimissioni di Emanuele Tornatore, nominato assessore, è entrato in consiglio Pietro Lo Buglio, primo dei non eletti della lista “Città Aperta”.
Si è poi passati all’elezione del nuovo presidente del consiglio ed è stato eletto Andrea Sciortino.
Sciortino ha avuto 18 voti, 4 bianche, un voto a Giusy Chiello e una nulla. Vicepresidente Luca Pagano.
Infine è stata la volta del sindaco Filippo Tripoli a giurare.
Tripoli ha augurato a tutti buon lavoro e ha continuato dicendo “ci sono tanti ragazzi giovani e molti alla prima esperienza.”
Il nuovo consiglio comunale è composto da quattro componenti  di “Base popolare”: Antonella Insinga, Giuseppe Tripoli, Michele Sciortino, Giusy Chiello, altri quattro della lista “Città aperta”: Andrea Sciortino, Pietro Lo Buglio, Marco Tripoli, Anna Maria Sorci, quattro per la lista “Uniamo Bagheria”: Luca Pagano, Provvidenza Tripoli, Matteo Scianna e Ilenia Lo Buglio, tre per “Si Cambia, sarà migliore”: Federico Guzzo, Pietro Sparacino, Armando Galeandro, due per “Bagheria al centro”: Francesco Gurrado e Giuseppe Domino e due per “Bagheria popolare”: Michele Rizzo e Fortunata Martorana.
L’opposizione potrà contare solo su 5 consiglieri comunali: due di “Fratelli d’Italia”: Antonino Arena, Claudia Maria Pecoraro, due della “Democrazia Cristiana”: Maria Grazia Lo Cascio e Sergio Cannizzaro e uno dell’”Aquilone”: Gino Di Stefano.   
Per la prima volta dopo tanti anni non ci saranno esponenti di Forza Italia. Anche la lista “Libertà” non ha raggiunto il quorum, così come la lista Bagheria libera.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Luglio 12th 2024, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 13
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %