f Attualità | La Voce Di Bagheria - Part 362

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Tutti gli articoli della categoria Attualità

 

Il sindaco Lo Meo: “le note d’attacco e non costruttive non accorciano le distanze”

domenica 23 Dicembre 2012, 11:50  

In riferimento alla nota che abbiamo pubblicato qualche giorno fa dagli ex consiglieri comunali Nino Amato e Giovanni Di Bernardo, il sindaco Vincenzo Lo Meo ci ha inviato una replica che pubblichiamo per intero.

 

Casteldaccia. Miss Miluna nel negozio Jfd

domenica 23 Dicembre 2012, 10:24  

Miss Miluna social 2012, ossia Micaela De Marco, 21 anni, di patti, è stata ieri sera a Casteldaccia, all’interno della gioielleria “Jfd”.

Miss Miluna ha incontrato i clienti della gioielleria e dialogato con loro.
Nel corso della manifestazione è stata anche sorteggiata una collana di perle.
Soddisfatta per la riuscita dell’iniziativa la titolare, Patrizia Di Blasi e il marito Renato Puleo.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Nella foto Miss Miluna fra Carmen e Patrizia Di Blasi

 

Bagheria. Ci saranno disservizi nella raccolta dei rifiuti fino al 31 dicembre

sabato 22 Dicembre 2012, 09:51  

Fino al 31 dicembre c’è il rischio serio di avere dei disagi nella raccolta dei rifiuti. Ciò a seguito dello stato di agitazione dei lavoratori Coinres ex Temporary il cui contratto scade il 31 dicembre 2012.

 

Bagheria. Assolti 52 operai del Coinres che nel 2010 si erano astenuti dal lavoro

sabato 22 Dicembre 2012, 09:28  

Sono stati assolti i 52 operai del Coinres che il 23 e 24 aprile del 2010 si assentarono per partecipare ad una protesta sindacale. La notizia viene riportata nell’edizione di oggi del Giornale Di Sicilia.
Lo ha stabilito il giudice per l’udienza preliminare Lorenzo Jannelli che ha prosciolto gli operai ecologici del consorzio per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani.

 

Palermo. Crolla un’altra palazzina, ma per fortuna
era disabitata

venerdì 21 Dicembre 2012, 20:57  

Una palazzina disabitata è crollata questa sera, intorno alle 19,40, a Palermo, in via Casalini, nel quartiere Uditore. Un edificio attiguo all’immobile crollato è stato fatto evacuare per motivi di sicurezza. Sul posto ci sono i vigili del fuoco, che hanno transennato l’area. Solo martedì scorso il crollo di due palazzine in via Bagolino aveva provocato quattro morti.

La palazzina crollata si trova al civico 89 di via Casalini ed è un edificio fatiscente, composto da un piano terra e un primo piano. La strada si trova nella zona sud-ovest della città, distante dalla via Bagolino dove martedì scorso si era verificato il crollo delle due palazzine. (gds.it)

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

Bagheria. “Regaliamo i nostri regali” consegnati circa 2000 euro alla Caritas

venerdì 21 Dicembre 2012, 18:33  

di Martino Grasso

Si è svolta presso l’Ufficio Politiche Sociali di via Mattarella, la consegna dei fondi raccolti a favore della Caritas nerll’ambito della manifestazione “regaliamo i nostri regali“.
Sono stato consegnati all’associazione benefica, circa 2000 euro oltre ad una cameretta donata dal titolare del mobilificio Unico di via Dante.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

Bagheria. Il sindaco Lo Meo ha augurato Buon Natale ai dipendenti comunali

venerdì 21 Dicembre 2012, 14:58  

Il sindaco Vincenzo Lo Meo, ha rivolto questa mattina i rituali auguri di Buon Natale ai dipendenti del comune.
L’iniziativa si è svolta nell’aula giunta. Presenti anche alcuni assessori come Massimo Mineo, Franco Greco, Pietro Miosi e Dora Favatella Lo Cascio.
Il sindaco ha anche parlato della difficile situazione in cui versa il Comune.

 

Coinres. Granata condannato
anche dalla corte d’appello

venerdì 21 Dicembre 2012, 10:13  

La sezione giurisdizionale d’appello della Corte dei conti  ha confermato la condanna  in primo grado nei confronti degli ex presidenti del Coinres Giovanni Granata e Raffaele Loddo per il periodo  fra il 2006 e il 2008.
Alla base del provvedimento, la e assunzioni di personale effettuate dal Coinres senza concorso che è stato stabilito essere illegittime. Secondo la sentenza,  i maggiori costi gravati sul consorzio vanno risarciti dai dirigenti che le hanno decise.

 

Santa Flavia. Sospesa la nomina del Commissario ad acta per i debiti Coinres

venerdì 21 Dicembre 2012, 09:54  

Anche a Santa Flavia, come per Bagheria, il Tribunale regionale amministrativo, ha  sospeso la nomina del Commissario ad acta che era stato inviato dall’Assessorato Regionale Energia per riscuotere dal Comune i debiti che erano stati contratti con il Coinres, il consorzio per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, per circa 400 mila euro.

 

Gravissime le condizioni
del capomafia Bernardo Provenzano

giovedì 20 Dicembre 2012, 22:56  

Sono gravissime le condizioni del capomafia Bernardo Provenzano, in coma dopo un intervento chirurgico al cervello. Per i medici dell’ospedale di Parma il boss potrebbe rimanere in stato vegetativo. Il suo legale, l’avvocato Rosalba Di Gregorio, ha chiesto al Dap la sospensione del 41 bis. ”E’ un’inutile spesa per lo Stato ed e’ dannoso per i medici e per i familiari”, denuncia l’avvocato. (ansa,it)

 

Graduatoria provvisoria Gal Metropoli Est: domande ammissibili, inammissibili e non ricevibili

giovedì 20 Dicembre 2012, 22:28  

Il Gal Metropoli Est ha pubblicato la graduatoria provvisoria delle domande ammissibili con i relativi punteggi, nonché l’elenco provvisorio delle domande inammissibili e non ricevibili, relativamente al Bando della Misura 312 “Sostegno alla creazione e allo sviluppo di micro-imprese” – Azione C “Incentivazione di microimprese nel settore dei servizi strettamente collegati alle finalità delle Misure 312 e 313 e Azione D “Incentivazione di microimprese nel settore del commercio, con priorità per la commercializzazione di prodotti tipici locali” del P.S.R. Sicilia 2007/2013 – Asse IV Attuazione dell’Approccio Leader – Misura 413 (pubblicato sulla GURS n°16 del 20/4/2012 – Parte II pag.15).

 

Margherita Hack
“La fine del mondo?
Tra 5 miliardi di anni”

giovedì 20 Dicembre 2012, 21:40  

L’attrazione della gente per le notizie sulla fine del mondo, nel particolare sulla profezia dei Maya che vorrebbero il mondo finire il 21 dicembre del 2012, sono solo frutto di “ignoranza e superstizione, sennò gli astrologi non farebbero tanta fortuna”. Il parere, più che autorevole, porta la firma di Margherita Hack, in una intervista apparsa sul Messaggero Veneto. Ma la stessa scienziata una profezia la concede: “Il sole non è eterno, ha 5 miliardi di anni e ne vivrà altri 5, poi morirà anche lui”.