f Attualità | La Voce Di Bagheria - Part 388

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Tutti gli articoli della categoria Attualità

 

Trasferito il direttore del carcere di Sulmona, dove si trovava Michele Aiello

giovedì 24 Maggio 2012, 08:34  

Il direttore del carcere di Sulmona, Sergio Romice, dove si trovava l’imprenditore Michele Aiello, scarcerato nelle scorse settimane perché l’alimentazione era a base di piselli e fave (alimenti a cui era allergico), è stato trasferito d’urgenza nella sede del Provveditorato di Pescara. Il provvedimento preso dal Dipartimento di amministrazione penitenziaria, sarebbe legato, appunto,  alla vicenda della scarcerazione di Michele Aiello,  rinchiuso nel carcere di Sulmona dal 5 febbraio del 2011 e mandato ai domiciliari qualche mese fa perché affetto da favismo.

 

Bagheria. il Tar accoglie la domanda di sospensione per il Coinres

mercoledì 23 Maggio 2012, 17:32  

Il Tar di Palermo ha accolto la domanda di sospensione del decreto di commissariamento del Comune di Bagheria emesso dall’assessorato regionale energia e relativo al pagamento della somma di circa  euro 1600000 in favore del Coinres. Il Tar ha specificato in particolare che l’assessorato ha trascurato di coinvolgere preventivamente il Comune al fine di instaurare un contraddittorio sugli importi dovuti. La difesa del Comune (rappresentato dall’avvocato Vittorio Fiasconaro del Foro di Palermo)  aveva eccepito in particolare che il commissariamento era stato adottato senza la notifica di una preventiva diffida. Il Tar ha fissato l’udienza di merito per il mese di maggio 2013.

 

Francesca Morvillo: il coraggio di essere la donna di un uomo contro la mafia

mercoledì 23 Maggio 2012, 08:41  

di Denise Perna

Sono passati 20 anni dalla strage di Capaci.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Oggi, da donna, sento di dover rivolgere un pensiero particolare ad una donna particolare. Consapevole dei gravissimi pericoli a cui era esposto il coniuge, Francesca ha fatto una scelta coraggiosa e di estremo amore sposando nel 1986 il magistrato Falcone. Un amore vero e intenso, un sentimento che troppo presto e ingiustamente è stato spento. Probabilmente non tutti sanno che anche Francesca Morvillo era un magistrato e che per lungo tempo ha dedicato il suo operato a favore del Tribunale dei minorenni a Palermo.

 

Dove eravate il 23 maggio 1992? Scrivete il vostro ricordo

martedì 22 Maggio 2012, 08:40  

Ci sono date che non si dimenticheranno mai. Come il 23 maggio 1992. Era un sabato qualunque, sarebbe diventato un sabato che avrebbe cambiato la storia italiana. Alle 17,58, lungo l’autostrada, scoppia l’inferno. Esplode una carica enorme di tritolo. Muoiono il giudice Falcone, la moglie Francesca e i tre agenti di scorta: Rocco Di Cillo, Vito Schifani e Antonio Montinari.

Ci sono date che non si dimenticheranno mai.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Voi dove eravate quel giorno?

Aggiungete la vostra testimonianza fra i commenti.

 

Bagheria ricorda la strage di Capaci con un libro e una fiaccolata

lunedì 21 Maggio 2012, 11:26  

Il comune di Bagheria ha organizzato due eventi per mercoledì 23 maggio, nel giorno dell’anniversario della strage di Capaci, in cui persero la vita il giudice, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti di scorta: Vito Schifani, Rocco di Cillo e Antonio Montinaro.

 

Attentato Brindisi: la solidarietà del comune di Bagheria alla famiglia di Melissa Bassi

sabato 19 Maggio 2012, 15:52  

Appresa la notizia dell’ attentato di stamattina a Brindisi nel quale ha  perso la vita una ragazza (Melissa Bassi nella foto) e sono rimasti feriti alcuni studenti a causa di un’esplosione di ordigni, il sindaco Vincenzo Lo Meo a nome della Giunta, il presidente del Consiglio Comunale Caterina Vigilia, a nome dell’intero Consiglio, e l’assessore alla legalità Francesco Cirafici,condannano fermamente il vile atto terroristico.

 

Coinres, dalla prossima settimana ci saranno tre nuovi commissari liquidatori

venerdì 18 Maggio 2012, 08:12  

Novità nella gestione commissariale del Coinres, il Consorzio che gestisce la raccolta rifiuti in provincia di Palermo.La Regione, durante la riunione con i sindacati che si è tenuta ieri nel pomeriggio nella sede del Dipartimento regionale Rifiuti alla presenza anche dei sindaci, dopo aver preso atto delle disfunzioni interne al Consorzio, ha annunciato per la prossima settimana la nomina di tre nuovi commissari con poteri speciali che prenderanno il posto degli attuali. “Si spera – spiega Francesco Ferrara Segretario Fit Cisl Palermo – che possano imprimere una svolta alla gestione del Coinres in attesa che vengano espletate le gare d’appalto previste dalla riforma dei rifiuti”. “Rimangono ancora aperte le questioni relative al recupero dei crediti che il Consorzio vanta nei confronti dei comuni. Ci auguriamo che questi nuovi commissari avviino subito un confronto con i sindacati per trovare le soluzioni alle tante problematiche del Coinres e provvedere al pagamento degli stipendi arretrati, i 200 lavoratori attendono ancora risposte” conclude Ferrara.

 

“Goodmoring Bagheria” a cura degli studenti della città

giovedì 17 Maggio 2012, 09:45  

Gli studenti bagherese si organizzano e danno vita ad un evento che si snoderà per l’intera giornata di domani.  “Goodmorning Bagheria” è l’augurale titolo della manifestazione in cui si parlerà di legalità, l’ecologia, la precarietà del lavoro, con lo scopo di sensibilizzazione della cittadinanza.

 

Bagheria: chiude il centro di arredo solidale che donava mobili usati ai poveri

mercoledì 16 Maggio 2012, 11:03  

 di Pino Grasso

Dopo soli sei mesi dall’apertura il Centro di Arredo solidale, dove era possibile sia donare che prelevare gratuitamente mobili ed elettrodomestici usati, sospende la propria attività.
La causa della chiusura è nelle pessime condizioni in cui versa il locale dello stadio Comunale assegnato dal Comune per lo svolgimento di questa lodevole iniziativa.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

Coinres, lavoratori protestano a Palermo. La Fit Cisl “sono esasperati, vogliono delle soluzioni”

martedì 15 Maggio 2012, 17:46  

Esplode la protesta dei lavoratori del Coinres il consorzio che gestisce la raccolta rifiuti in 21 comuni del palermitano. Più di una cinquantina di operatori hanno protestato davanti la sede del Dipartimento Regionale Rifiuti in via Catania a Palermo, perché senza stipendio da ormai due mesi, stanchi di attendere soluzioni che non giungono. Coinres, infatti è al collasso, da diverso tempo i comuni soci continuano a non versare le spettanze per pagare i lavoratori.   

 

L’aumento della Tarsu va pagato. Il sindaco scrive ai 1012 sottoscrittori della petizione

lunedì 14 Maggio 2012, 17:15  

La tassa sui rifiuti va pagata. A sostenerlo è il sindaco di Bagheria, Vincenzo Lo Meo, che con una nota risponde ai 1.012 cittadini che attraverso una petizione con raccolta di firme promossa dalla Co.Di.Cons, associazione di consumatori bagherese, avevano richiesto l’annullamento del pagamento della tassa sui rifiuti con l’aumento del 100% per l’anno 2011. Il primo cittadino di Bagheria, spiega le ragioni del perché la richiesta di annullamento della bollettazione TARSU non è possibile.

 

Bagheria: il comune ricorda la strage di Capaci con una settimana di eventi

lunedì 14 Maggio 2012, 10:34  

Prendono il via oggi le iniziative per ricordare Giovanni Falcone, il magistrato ucciso dalla mafia il 23 maggio del ’92. 

 

 

 

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 34)