°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Ottobre 3rd 2022, lunedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MAR 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

lunedì 3 Ottobre 2022

lunedì 3 Ottobre 2022

Un murale della bagherese Claudia La Bianca a Miami dedicato a chi lotta il coronavirus

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
claudia la bianca murales
4 minuti

Un enorme murale campeggia sulla facciata di uno dei più grandi ospedali del mondo, il Jackson Memorial Hospital di Miami, in Florida.
A realizzarlo è stata un’eclettica e bravissima artista bagherese, Claudia La Bianca.

Il coloratissimo murale di oltre trenta metri quadrati, è un omaggio straordinario a medici e infermieri impegnati contro la battaglia al  covid 19.

Claudia La Bianca da anni vive negli Stati Uniti dopo una laurea in fashion design. Prima viveva a New York e poi a Miami.
Il murale si intitola “Our Heros” (I Nostri Eroi).

L’opera rappresenta alcune donne, con mascherina e con camice ospedaliera. E vuole essere uno straordinario omaggio a chi lavora ogni giorno nelle corsie di ospedali per salvare la vita a chi sta lottando contro il coronavirus.
“Non finiremo mai di ringraziarle abbastanza. Spero che questo murale rimanga per ricordare il loro lavoro”, ha detto durante un’intervista rilasciata al tg3.

Per realizzare il murale, Claudia ha lavorato dieci ore al giorno per quasi due settimane. L’opera è stata sponsorizzata dall’ex giocatore di football Lucas George Petitgout, che le ha donato 30 mila dollari.

Claudia La Bianca ha aggiunto che all’inizio della pandemia era molto preoccupata per il proprio paese, l’Italia, e soprattutto per la propria famiglia. La mamma e una delle due sorelle, Annamaria, stilista, vivono a Bagheria. Francesca invece vive al nord Italia. Il fratello, Dominic, attore e regista, è scomparso anni fa.

Il periodo di quarantena è stato molto produttivo per Claudia: ha disegnato molto. Ha poi deciso di dare vita al progetto del murale con i protagonisti della pandemia, medici, infermieri e assistenti sanitari.

Claudia è partita disegnando infermiere con le sembianze dei supereroi dei fumetti. Il disegno ha fatto il giro dei social ed è subito piaciuto tanto.

E’ arrivato negli ospedali con le donazioni di pasti. E’ stato allora che il Jackson Memorial ha messo a disposizione due pareti e Claudia ha lavorato incessantemente per 14 giorni per realizzare il magnifico murales.

I murales di Claudia si trovano in molte parti del mondo.
Qualche anno fa ne ha fatto uno anche a Bagheria, a piazza Indipendenza.

Claudia La Bianca ha lavorato come regista per il programma televisivo “Hanna Help Me“, ha realizzato spot pubblicitari per grandi nomi come Walmart e molti video musicali per band internazionali. Ed ha anche prodotto un cortometraggio dal titolo “The Journey of a Dragonfly“.
Vive a Miami e ha due figli: Kalipso e Namu.
Si è fatta conoscere per la sua Street Art.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Ottobre 3rd 2022, lunedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MAR 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %