f Photogallery | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Tutti gli articoli della categoria PhotoGallery

 

Bagheria. Micaela De Marco ha vinto la selezione
di Miss Italia (foto)

domenica 17 agosto 2014, 12:14  

Si chiama Micaela De Marco e ha 20 anni la ragazza che ha vinto la selezione di Miss Italia, svoltasi ieri sera a Bagheria sul palco allestito lungo il corso Umberto.
Al secondo posto si è classificata Greta La Corte e al terzo Nastasia Roccamena. Solo la prima, però, ha staccato il biglietto per Iesolo, per le prefinali del celebre concorso.
Alla serata ha preso parte anche la bagherese Valentina Buttitta che è stata accolta con un lungo applauso al suo ingresso.

 

S. Flavia. Tuffo nel passato con una rievocazione storica al castello di Solanto (foto)

sabato 9 agosto 2014, 09:12  

E’ stato un tuffo nel passato in un luogo incantato come il castello di Solanto.
Ha avuto luogo ieri la seconda giornata della Baronia di Solanto a cura dell’associazione di volontariato “Gruppo Medievale Baronia di Solanto, Ordo Armillaris Soluntinuum”. 
La manifestazione si è svolta  al Castello di Solanto.
I 70 figuranti hanno inscenato un corteo Storico con Re Ruggero che consegna le Chiavi al Castellano (atto unico a cura di Mariano Lanza) e la mostra della Corona di Re Ruggero II, realizzata dall’Artigiano Orafo Anna Lombardo.

 

Bagheria. Per San Giuseppe è tornata a vivere la tradizione dell'”astratto” (foto)

lunedì 4 agosto 2014, 15:40  

di Martino Grasso

E’ tornata a vivere una tradizione tipicamente bagherese: l’estratto di pomodoro fatto essiccare al sole. L’iniziativa, allestita nell’ambito dell’ultimo giorno dei festeggiamenti in onore del santo patrono San Giuseppe, ha avuto come scenario naturale, la via Palagonia, un tempo originario accesso alla settecentesca villa.
A promuoverla sono state tre bagheresi: Patrizia Aiello, Mariarosa Mantini e Giusy Filì. Il pomodoro è stato disposto su enormi tavole di legno, chiamate “maidde”, come vuole la tradizione. Un tempo, dopo l’essiccazione che durava alcune ore, l’estratto veniva conservato in alcuni barattoli da usare nella stagione invernale.

 

Bagheria. Partita per Bartolone.
In campo anche il sindaco (foto)

sabato 2 agosto 2014, 23:12  

di Salvo Fricano

Il Comune di Bagheria ha voluto onorare oggi  la memoria di Salvo Bartolone, tenente della Polizia Municipale nonché ex direttore sportivo e grandissimo tifoso del Bagheria Calcio scomparso nel novembre dello scorso anno. In una cornice di gente pressoché nulla, vista la mancanza di omologazione per ospitare il pubblico in manifestazioni sportive che grava sul “Comunale”, i dipendenti e gli amministratori locali hanno disputato una partita di calcio, alla presenza delle figlie e della moglie del compianto Totò.

 

Festa di San Giuseppe. Il simulacro del santo incontra la frazione di Aspra (foto)

venerdì 1 agosto 2014, 22:28  

di Massimo Di Salvo

Una Aspra al crepuscolo ha salutato questa sera l’arrivo del simulacro di San Giuseppe, in occasione dei festeggiamenti del patrono della città di Bagheria.
Un lungo percorso che ha portato il corteo dalla Chiesa Madre di Bagheria fin giù al “Rittufilu”, passando da Corso Umberto, Via D’Amico, Via Papa Giovanni XXIII, via Consolare; immancabile la breve sosta davanti alle “barre chiuse” del passaggio a livello nei pressi della stazione ferroviaria di Bagheria.
Molti gli asprensi raccolti ad assistere a questo momento, ma anche molti i bagheresi che hanno deciso di seguire il proprio Santo Patrono per le vie della frazione marinara.

 

Bagheria. Il centrosinistra sul cimitero: “occorre una pulizia straordinaria” (foto)

domenica 6 luglio 2014, 09:19  

Un gruppo composto da componenti di Saràmigliore e del Pd (Paola Gennaro, Giuseppe Mineo, Giovanni Principato, Nicola Tarantino, Daniele Vella) si è recato presso il cimitero di Bagheria per verificare le condizioni in cui versa la struttura.
“Ci siamo trovati -si legge in un nota- di fronte alla seguente situazione: aiuole incolte, erbacce altissime, spazzatura in ogni angolo, rifiuti di ogni genere (fiori secchi, cartacce, innumerevoli contenitori in plastica, etc), mezzi del comune abbandonati, transenne, cantieri, carcasse di uccelli, scavi aperti per precedenti esumazioni. Dialogando con alcuni cittadini ci sono stati posti altri problemi come quello relativo all’alta temperatura dell’acqua che sgorga dalle fontanelle, piuttosto che le decine di bare in attesa (a tempo indeterminato) della tumulazione che occupano perfino le stanze adibite ad ufficio.

 

Al via “Spiagge pulite” nella costa Bagheria-Santa Flavia con “A’ Picara Bianca” (foto)

sabato 5 luglio 2014, 08:18  

di Martino Grasso

Ruote d’automobili, bottiglie di plastica e persino una bombola di gas. Anche quest’anno il mare ha restituito ogni tipo di rifiuti che l’uomo butta senza pensarci troppo.
A recuperare la spazzatura sono stati, nei giorni scorsi, i ragazzi dell’associazione “Ai Picara Bianca” che a bordo di una imbarcazione di 10 metri sono andati in giro lungo la costa di Bagheria e Santa Flavia.
I ragazzi hanno dato vita a 3 raccolte a terra e una a mare.
Vicino le spiagge più frequentate, come: Solanto, Aciddara, Sant’ Elia, Tre Piscine e Francesi, nei pressi di Capo Zafferano,  hanno anche lasciato dei contenitori con i quali invitano i bagnanti ad utilizzarli. Poi è compito loro passare e raccogliere grossi sacchi neri contenenti i rifiuti.
“Anche quest’anno ci hanno aiutato i gestori di alcuni chioschetti -dice Giulio Castronovo, uno degli organizzatori-  devo dire che rispetto agli anni passati la spazzatura sembra essere diminuita. Stiamo riscontrando un grosso aiuto da parte di collaboratori e le spiagge sono più pulite. C’è più rispetto.”

 

Bagheria. Di natura dolosa l’incendio al cimitero. Bruciato l’intero archivio (foto)

sabato 28 giugno 2014, 09:30  

Risalgono ad almeno 10 anni i documenti andati in fumo nell’incendio divampato ieri pomeriggio nell’archivio del cimitero comunale di Bagheria.
Che si sia trattato di un incendio doloso non ci sono dubbi: pare infatti che sia stato trovato del liquido infiammabile. I documenti bruciati sono soprattutto contratti per l’assegnazione dei loculi. Gli autori probabilmente sono penetrati dentro la struttura dal retro e non dall’ingresso principale. Sarebbero entrati in azione appena la struttura ha chiuso i battenti, intorno alle 18,10.

 

Nuovo consiglio comunale. Patrizio Cinque: “vogliamo cambiare Bagheria” (foto)

mercoledì 25 giugno 2014, 15:59  

di Martino Grasso

Si è insediato oggi, il nuovo consiglio comunale di Bagheria dopo la vittoria del sindaco Patrizio Cinque del movimento 5 stelle. E il nuovo consiglio comunale ha una connotazione grillina con ben 18 componenti pentastellati. A presiedere la seduta è stata Filippo Tripoli, primo degli eletti con 632 voti. Nel corso della seduta è stato anche eletto il nuovo presidente che sarà Claudia Clemente, dei 5 stelle, votata da 20  consiglieri comunali, compresi i 2 di Forza Italia.

 

Bagheria. Alle 10,46 si è insediato il nuovo consiglio comunale (foto)

mercoledì 25 giugno 2014, 11:01  

di Martino Grasso

Si è aperta alle 10,46 la riunione del primo consiglio comunale di Bagheria.
A presiederlo è Filippo Tripoli, primo degli eletti con 632 voti.
Presente il sindaco Patrizio Cinque, e tutti i componenti della giunta: Rosanna Balistreri, Maria Puleo, Luca Tripoli, Domenico Matrolembo Ventura, Salvatore Parlatore e Alessandro Tomasello.
I 18 consiglieri comunali del movimento 5 stelle si sono disposti a sinistra, guardando dal pubblico e i 12 dell’opposizione a destra.
Moltissime le persone presenti fra il pubblico.
Tutti eleganti i consiglieri comunali presenti e anche i componenti della giunta e il sindaco.
Le prime parole che Tripoli ha detto sono state “benvenuti  alla prima seduta del consiglio comunale di Bagheria. Buon giorno a tutti.”
Ha chiamato l’appello e l’unico assente è risultato Annibale Alpi, che arriva qualche minuto.
Si è poi proseguito al giuramento di ogni consigliere comunale. Molte le voci tremolanti dei neo consiglieri comunali.

 

Bagheria. Realizzata l’infiorata nella via Durante, alle Anime Sante (foto)

domenica 22 giugno 2014, 11:30  

di Martino Grasso

Realizzata l’infiorata a Bagheria. Sono 12 le composizioni di rara bellezza, realizzate lungo la via Senatore Durante, partendo da Piazza Cirrincione (Anime Sante), fino al Corso Butera. Molto belle e suggestive le scene rappresentate, da immagini sacre a tappeti fioriti molto suggestivi. Sono stati utilizzati migliaia di petali di fiori che con arte e maestria hanno dato vita ad immagini splendide.
Quella di quest’anno è la terza edizione dell’infiorata bagherese. Moltissime le persone che si sono riversate ai lati dell’infiorata per vedere da vicino le composizioni.
L’infiorata è stata realizzata durante la notte scorsa. Ad organizzarla l’associazione “Monsignor Giuseppe Sammarco”.

 

Bagheria. Presentata la nuova giunta. Sono tutti bagheresi. Sostituito Troiano (foto)

martedì 17 giugno 2014, 13:08  

di Martino Grasso

E’ stata stata presentata questa mattina la giunta che affiancherà il sindaco Patrizio Cinque.
La novità è che il primo cittadino non ha più nominato Marco Troiano, perchè residente all’estero e al suo posto ha designato Alessandro Tomasello, 37 anni, commercialista, che si occuperà di Programmazione fondi europei, regionali e statali, Politiche giovanili, del lavoro e della Formazione, e ancora di Turismo e Agricoltura.