f Attualità | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Tutti gli articoli della categoria Attualità

 

Hanno preso il via i lavori di ripristino del
ponte Aspra-Ficarazzi. Riaprirà alla fine del mese

venerdì 11 Ottobre 2019, 13:36  

di Martino Grasso

Sono iniziati anche direttamente sul posto, i lavori di ripristino del ponte che collega la frazione marinara di Aspra con il comune di Ficarazzi, che sovrasta il fiume Eleuterio.
La struttura si avvia alla riapertura dopo 14 mesi.
L’affidamento dei lavori è avvenuto il 25 settembre alla ditta B.O.N.O. Costruzioni di Montelepre, per un importo di circa 70 mila euro. Dovranno essere consegnati entro 30 giorni dalla data di affidamento. Gli operai hanno effettuato dei lavori direttamente in officina, per la preparazione delle travi, ma da due giorni sono iniziati quelli da effettuare direttamente sul luogo.
I lavori si svolgeranno sotto il ponte, per quanto riguarda il puntellamento e rinforzamento di due campate e la messa in sicurezza sopra il ponte. Sarà aperta una corsia centrale per consentire alle autovetture di transitare. Non sarà consentito il transito dei mezzi pesanti. Saranno collocati dei semafori alternati ed una corsia per i pedoni. Finiti i lavori si procederà al collaudo delle opere.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

Anche a Bagheria è operativo il numero di emergenza unico 112

venerdì 11 Ottobre 2019, 13:18  

E’  operativo anche a Bagheria, il 112, il  numero di emergenza unico europeo 112, nel quale confluiscono i numeri di emergenza 113, 112, 115 e 118 associati rispettivamente a polizia, carabinieri, vigili del fuoco e soccorso sanitario.

 

Bagheria. Approvato dal consiglio comunale il bilancio consuntivo 2018

giovedì 10 Ottobre 2019, 16:22  

Il consiglio comunale ha approvato il bilancio consuntivo 2018.
L’importante strumento finanziario ha avuto il via libera dall’assemblea nel corso dell’ultima seduta consiliare.
“L’approvazione del bilancio consuntivo è un fatto molto importante -ha sottolineato l’assessore comunale al bilancio e vicesindaco Daniele Vella-. Questo adempimento e la successiva, ci si augura, approvazione del bilancio consolidato, sbloccheranno diversi milioni di trasferimenti verso l’ente”.  
Il rendiconto è stato approvato con i voti favorevoli di 16 consiglieri comunali dei gruppi di maggioranza (Radici future, Si Cambia, Bagheria Avanti tutta) e dei due del movimento 5 stelle.
Si sono avuti 5 voti contrari: Francesco Gurrado e Antonio La Corte (Forza Italia), Domenico Prestigiamo (L’Aquilone), Michele Rizzo e Anna Zizzo (Lega). Tre consiglieri comunali erano assenti al momento del voto.

 

Bagheria. Voragine in via Bagnera. Operai del comune al lavoro per il ripristino

giovedì 10 Ottobre 2019, 09:30  

Si è creata, ieri pomeriggio improvvisamente, sul manto stradale in via Giuseppe Bagnera, una voragine.
La buca, di circa un metro e mezzo di diametro, per una profondità di almeno un metro, è stata transennata dagli operai comunali per non provocare problemi agli automobilisti.
La polizia municipale ha chiuso un tratto di strada per evitare guai peggiori. 

 

Santa Flavia. Potrebbe presto rinascere il Lido Olivella. Pubblicato il bando

mercoledì 9 Ottobre 2019, 15:41  

di Roberto Lo Meo

Scade il prossimo 4 novembre 2019 il secondo bando per l’assegnazione in concessione ai privati dei beni immobili della Regione siciliana che versano in condizione di precarietà statica. Sono 27 i beni demaniali marittimi con le relative aree di pertinenza a disposizione dei privati che vorranno investire in tali beni.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

Bagheria. Incontro pubblico fra i giovani, domenica 13 ottobre, a villa Butera

mercoledì 9 Ottobre 2019, 14:06  

La Consulta giovanile di Bagheria ha deciso di organizzare, invitando tutte quelle realtà che negli scorsi mesi hanno condiviso le stesse scelte, un primo incontro pubblico domenica 13 ottobre alle ore 16.00 presso la sala Borremans di villa Butera.

 

Bagheria. Nuovo appello sui rifiuti: “la domenica non è il giorno in cui butta di tutto”

martedì 8 Ottobre 2019, 17:15  

di Martino Grasso

La domenica non è il giorno in cui si conferisce ogni tipo di rifiuto, ma solo quello non ulteriormente differenziabile.
Nuovo appello dell’amministrazione comunale sulla raccolta differenziata dei rifiuti.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

Casteldaccia. Indagato un 40enne. Svolta nella scomparsa di Salvatore e Mariano

lunedì 7 Ottobre 2019, 14:40  

Sembra arrivata ad una svolta la vicenda dei due ragazzini scomparsi da Casteldaccia 27 anni, Mariano Farina e Salvatore Colletta, di  12 e 15 anni, scomparsi il 31 marzo 1992.

 

Bagheria. Oggi Roberto Lipari al Supercinema per le proiezioni del suo film

lunedì 7 Ottobre 2019, 14:27  

Domani l’attore palermitano Roberto Lipari sarà a Bagheria, alla sala Supercinema, per presenziare alle proiezioni del suo film “TuttAPPosto”.

 

Bagheria. Colpisce l’allenatore del figlio dopo una partita di calcio

sabato 5 Ottobre 2019, 22:51  

Il genitore di un ragazzino di 14 anni, al termine di una partita di calcio allo stadio di Bagheria, ha sferrato un pugno all’allenatore. E’ successo questo pomeriggio allo stadio comunale di Bagheria durante la gara regionale under 15 fra la Fortitudo Bagheria e il Demma Ribolla.

 

Bagheria. Il gruppo consiliare “Avanti tutta”
regala un crocifisso a tutte le scuole bagheresi

venerdì 4 Ottobre 2019, 16:53  

Il Gruppo consiliare Bagheria “Avanti Tutta“, composto da: Maria Rosaria Ruggeri, Sergio Cannizzaro, Arturo Chiello e Pietro Di Piazza, ha deciso di donare alle scuole bagheresi un crocifisso da affiggere.
L’iniziativa fa seguito alle affermazioni del neo Ministro alla Pubblica Istruzione Fioramonti a proposito della proposta di togliere il crocefisso dalle scuole e mettere al suo posto una cartina geografica.
“Sentiamo l’esigenza di schierarci contro l’attacco a uno tra i più importanti simboli della storia e della cultura del nostro Paese -si legge in una nota- che esprime l’anima stessa della civiltà italiana ed europea.”
Il gruppo aggiunge che “riteniamo che in nome di una distorta idea di laicità, si corra il rischio di una deriva dei principi e valori della nostra civiltà, che possa portare a un profondo vuoto culturale. Il crocefisso nelle scuole è una presenza che non impone nulla, che non censura alcun pensiero, ma che parla ad ogni uomo cristiano e non, in quanto simbolo di pace, libertà, condivisione, accoglienza, fratellanza, e sacrificio. Due pronunciamenti del Consiglio di Stato, una sentenza della Corte Costituzionale e una della Grand Chambre della Corte Europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo affermano che il Crocefisso può stare affisso nelle aule delle scuole pubbliche italiane.”

 

Bagheria. I tanti bambini salvati dal Cav, il centro aiuto alla vita a villa Butera

venerdì 4 Ottobre 2019, 10:35  

di Pino Grasso

Oltre 500 bambini salvati dall’aborto dal Cav, il Centro Aiuto alla vita.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

 

 

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 34)