Bagheria. Ha avuto il lieto fine la storia delle scuse attraverso i post-it con scritto “ti amo”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

macchina ti amoE’ finita bene la trovata di piazzare centinaia di post-it sulla macchina della fidanzata per chiederle scusa.
Secondo indiscrezioni, i due sono tornati insieme.
La storia ha avuto una vasta eco sui mezzi di comunicazione dopo il nostro articolo di qualche giorno fa, ripreso da giornali e da altri siti Internet.
Il giovane, un medico di 30 anni, aveva attaccato centinaia di bigliettini scrivendo in ognuno di loro “ti amo”, sulla macchina posteggiata della ragazza nei pressi di via Palagonia a Bagheria.
Pare che la giovane dopo un iniziale e comprensibile imbarazzo, sia scoppiata in una risata e abbia perdonato il fidanzato.
La storia, quindi, ha avuto il lieto fine. Ed è giusto che adesso, cali il silenzio.

 

 

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 7th 2020, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 8
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 9
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 10
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 11
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %