°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Giugno 22nd 2024, sabato
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 24
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 25
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 26
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

sabato 22 Giugno 2024

sabato 22 Giugno 2024

Bagheria. A novembre festeggerà 50 anni il museo Guttuso. Dalla Regione 135 mila euro

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
villa cattolica nuova
3 minuti

Compie 50 anni, il prossimo 24 novembre, l’istituzione del Museo Guttuso all’interno di villa Cattolica. L’amministrazione comunale, anche grazie ad un contributo straordinario di  135.000 mila ottenuto dalla Regione Siciliana, ha intenzione di organizzare delle iniziative culturali in memoria del Maestro Renato Guttuso e dell’istituzione del museo.

Con la collaborazione di un comitato scientifico costituito per la migliore organizzazione della manifestazione, ed in raccordo con gli Archivi Guttuso, è stato redatto un progetto che prevede l’ampliamento ed il riallestimento degli spazi espositivi, la realizzazione di una pubblicazione sulla collezione di manifesti cinematografici della donazione Lo Medico, curata dal professor Emiliano Morreale trai i  vincitori dell’ultima edizione del premio Campiello,  docente di Storia del Cinema presso l’università La Sapienza di Roma. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di un video curato dal regista bagherese Nico Bonomolo, premio David di Donatello per il miglior cortometraggio nel 2022 e la realizzazione di incontri sull’arte per  il coinvolgimento di artisti bagheresi, oltre alla collaborazione con l’Università di Palermo per l’organizzazione di una giornata di studi sul grande pittore del Novecento cui è dedicato il Museo, e ancora la realizzazione, data l’importanza delle collezioni riguardanti la pittura di carro, dell’esposizione all’aperto di carri siciliani.

E’ questa solo una parte delle iniziative, che prevedono anche la riapertura del secondo piano: tra quelle programmate da settembre a novembre 2023 previsto anche un ciclo di incontri sull’arte per il coinvolgimento della comunità bagherese, in mattinata dedicati alle scuole e la sera aperti alla città.
Le iniziative saranno possibili grazie al coinvolgimento dei tanti artisti bagheresi come Michele Ducato per la pittura di carro, Filli Cusenza per i tessuti, Arrigo Musti per la pittura, Francesco Domilici  per la fotografia e lo scrittore e sceneggiatore Paolo Pintacuda, premio Solinas 2010, per la  scrittura cinematografica.

<<Non potevamo non festeggiare il maestro Guttuso e l’istituzione del museo a lui dedicato – dice l’assessore alla Cultura e vice sindaco Daniele Vella – cercheremo di offrire, con la collaborazione del Comitato scientifico e degli Archivi Guttuso oltre che di diversi professionisti, le migliori attività degne di un museo che è di chiara fama europea>>. 

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Giugno 22nd 2024, sabato
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 24
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 25
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 26
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %