°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Ottobre 4th 2022, martedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MER 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 8
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

martedì 4 Ottobre 2022

martedì 4 Ottobre 2022

Bagheria. Altre ordinanze di demolizione emesse dal comune. Sono costruzioni a vari livelli

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
bagheria 4
2 minuti

Ancora due ordinanze di demolizioni per due costruzioni realizzate totalmente abusive.
Si tratta di due costruzioni che sorgono nel territorio comunale, la prima costituita da 3 elevazioni fuori terra e la seconda di due elevazioni.
I proprietari avevano presentato richiesta di sanatoria nel 1986, cercando di rientrare nella sanatoria del tempo, che però sono state negate dal Comune.
Nel primo caso il proprietario non aveva presentato nessuna documentazione richiesta dal comune, mentre nel secondo caso la costruzione era stata fatta in una zona di inedificabilità assoluta.
I proprietari dovranno avesse a proprie cure e spese, entro il termine perentorio di novanta giorni dalla data della notifica della ingiunzione, a demolire l’intero immobile, comprese eventuali pertinenze ed accessori che hanno subito lo stesso procedimento.
I proprietari dovranno ripristinare lo stato originario dei luoghi  informando preventivamente il Servizio Repressione ed il Comando di Polizia Municipale dell’avvio dei lavori di ripristino.


Nel caso in cui non si proceda alla demolizione ed al ripristino dello stato dei luoghi nel suddetto termine di novanta giorni, il bene in oggetto, l’area di sedime nonché quella necessaria secondo le vigenti norme urbanistiche per la realizzazione di opere analoghe, saranno acquisiti di diritto, gratuitamente, al patrimonio del Comune.

Sarà inoltre applicata la norma che prevede la multa amministrativa che può variare da 2 mila a 20 mila euro.

La sanzione, in caso di abusi edilizi realizzati sulle aree comprese le aree soggette a rischio idrogeologico elevato o molto elevato, è sempre irrogata nella misura massima.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Ottobre 4th 2022, martedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MER 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 8
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %