°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Maggio 21st 2024, martedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MER 22
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 24
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 25
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

martedì 21 Maggio 2024

martedì 21 Maggio 2024

Bagheria. Arrestato un giovane mentre rapinava in un esercizio commerciale in via Consolare

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
polizia bagheria commissariato
3 minuti

Gli agenti del commissariato di polizia di Bagheria hanno arrestato un giovane di 21 anni, in flagranza di reato. Il giovane, residente a Termini Imerese, è accusato di rapina aggravata in danno di una Torrefazione in via Consolare.
Gli agenti sono intervenuti a seguito di una chiamata alla centrale operativa, dove era arrivata una segnalazione della rapina in corso, da parte di un soggetto travisato dal passamontagna.
Una pattuglia è giunta sul luogo segnalato e in pochi minuti hanno notato all’esterno di un esercizio commerciale la presenza di un individuo travisato da un passamontagna di colore rosso che, accerchiato da alcune persone, stava tentando di fuggire. I poliziotti, scesi dalla vettura di servizio, hanno tempestivamente raggiunto e bloccato il giovane, poi identificato.
Il giovane, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico inoltre, all’interno dello zaino che aveva al seguito, sono stati rinvenuti alcuni indumenti che sembrerebbe potessero servire per camuffarsi durante la sua fuga negli istanti seguenti alla rapina.

Il coltello, il passamontagna ed i vestiti sono stati posti sotto sequestro, mentre il giovane condotto presso il commissariato di Polizia è stato arrestato colto nella flagranza del reato di rapina aggravata.

I poliziotti, nel corso di più approfonditi accertamenti, hanno appreso dalle vittime che il giovane aveva fatto ingresso poco prima all’interno dell’esercizio commerciale e, sotto la minaccia del coltello, gli aveva intimato di consegnargli i soldi ma accortosi che questi stavano allertando le Forze dell’Ordine, aveva desistito tentando la fuga, da qui l’intervento degli agenti ed il successivo arresto.

Il giovane, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato condotto presso la casa circondariale “Antonino Burrafato” di Termini Imerese.

Ulteriori indagini sono in corso per accertare se il giovane si sia reso responsabile di altri episodi delittuosi, avvenuti in zona, compiuti nello stesso lasso di tempo e con il medesimo modus operandi.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Maggio 21st 2024, martedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MER 22
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 24
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 25
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %