°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Dicembre 7th 2022, mercoledì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • GIO 8
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 9
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 10
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 11
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

mercoledì 7 Dicembre 2022

mercoledì 7 Dicembre 2022

Bagheria. Arrestato un giovane, vicino alla mafia locale, per una pena definitiva

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
2 minuti

Gli agenti del commissariato hanno arrestato Roberto Aruta, 26 anni, residente a Bagheria, su disposizione del Tribunale di Palermo, perchè condannato ad una pena definitiva di due anni di reclusione per una rapina, aggravata commessa a Bagheria nel settembre del 2012.Insieme ad altri due complici Aruta hanno rapinato con pistole in pugno un corriere espresso. Aruta è stato coinvolto in indagini della Dda del Tribunale di Palermo in un inchiesta che vede coinvolti numerosi elementi appartenente alla famiglia mafiosa di Bagheria ed Altavilla Milicia.
Roberto Aruta è stato impiegato di Salvatore Giuseppe Bruno, 41 anni, ritenuto il braccio destro di Sergio Flamia, adesso collaboratore di giustizia. I due sono detenuti. Secondo le indagini la rapina sarebbe stata organizzata per finanziare le casse della cosca mafiosa di Bagheria.
 

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Dicembre 7th 2022, mercoledì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • GIO 8
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 9
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 10
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 11
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %