°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Ottobre 3rd 2022, lunedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MAR 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

lunedì 3 Ottobre 2022

lunedì 3 Ottobre 2022

Bagheria. Dal 10 al 25 settembre torna “La Via dei Tesori”. Tutte le novità dell’edizione 2022

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
Via dei tesori
3 minuti


Torna la Via dei Tesori e per il terzo anno consecutivo è coinvolta anche la città di Bagheria.
La visita a Bagheria permetterà per tre weekend, dal 10 al 25 settembre di entrare in palazzi inediti dove il tempo si è fermato.
Si potranno scoprire chiese barocche con affreschi straordinari o l’ultimo pittore di “masciddara”, i lati dei carretti tradizionali, piccoli musei e collezioni particolari.
La conferenza stampa si terrà lunedì alle 11,30, presso la Sicilcalce, la dismessa fabbrica nata negli anni ’60 che si trova accanto a villa Cattolica.
Alla conferenza stampa saranno presenti Laura Anello e Marcello Barbaro, rispettivamente presidente e vicepresidente della Fondazione Le Vie dei Tesori, Luigi Giudice, direttore della sede Unicredit di Bagheria, il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli, e l’assessore alla Cultura Daniele Vella. Rispetto agli scorsi anni ci sono delle novità.

Sarà possibile salire nell’arco della Santissima Trinità, antico ingresso di villa Palagonia.
Si potrà inoltre accedere all’interno di villa San Marco a Santa Flavia.
Sarà aperta anche la dimora storica Cirrincione-Mineo in via Sant’Elia, nel cuore della città, con le tre stanze che per la prima volta aprono al pubblico in occasione delle Vie dei Tesori.
Prevista anche la ricostruzione dei luoghi, ma anche delle relazioni ed elementi architettonici che segnarono la cosiddetta “villeggiatura” settecentesca. Il mezzo scelto è la pittura, ma anche le proiezioni delle tele su supporti 3D. L’idea è della pittrice Caterina Guttuso.
A Villa Cattolica la mostra “Mimmo Pintacuda, il testimone discreto”, curata dal figlio Paolo, scrittore e sceneggiatore con scatti tra il 1965 e il 2010.
Sarà anche possibile visitare la fabbrica della Sicilcalce, accanto a villa Cattolica, recentemente acquisita dal Comune per la realizzazione di un polo culturale.
Complessivamente sono undici i luoghi che si potranno visitare:

Arco Azzuro, Arco del padre Eterno, villa San Marco, chiesa del Sepolcro, dimora storica Cirrincione-Mineo, lo splendore in Bagheria, la mostra fotografica di Mimmo Pintacuda, villa San Cataldo e giardino.
Inoltre sono state inserite sette esperienze che consentiranno di vedere: l’azienda U’ barunieddu, l’oasi Blu di Nino Rizzo, la bottega di Michele Ducato, il museo dell’acciuga ad Aspra, le cantine di Salaparuta.
A Porticello battesimo del mare sott’acqua ed escursione in barca a vela alla scoperta del golfo.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Ottobre 3rd 2022, lunedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MAR 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %