°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Marzo 1st 2024, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

venerdì 1 Marzo 2024

venerdì 1 Marzo 2024

Bagheria. Esternalizzato il servizio di pubblica illuminazione. Sarà gestito dalla ditta Baaria light

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
illuminazione pubblica
n
sara abello
3 minuti

Presentato il progetto di esternalizzazione del servizio di pubblica illuminazione a Bagheria nel corso di una conferenza stampa tenutasi a villa Butera. È stato il sindaco Filippo Maria Tripoli, accompagnato dall’assessore Massimo Cirano e dal geometra Onofrio Lisuzzo, ad esporre il progetto che verrà gestito dalla Baaria Light, azienda individuata attraverso una procedura pubblica.
“Uno dei punti del programma elettorale esposto nell’aprile del 2019 era proprio quello del miglioramento dell’illuminazione pubblica mediante l’esternalizzazione – lo ha ricordato proprio il sindaco Tripoli – si tratta del solo modo che possa garantire un servizio efficiente senza costi aggiuntivi per l’amministrazione e per i cittadini. Il servizio di energia elettrica rimarrà pubblico ma una volta che la Baaria Light avrà completato il programma di efficientamento di tutto il sistema cittadino, iniziando proprio dalla messa in sicurezza dei punti luce, l’amministrazione non pagherà più il canone ad Enel ma all’azienda di riferimento.”

Il progetto della Baaria Light prevede quindi il miglioramento del sistema di pubblica illuminazione ormai
obsoleto, risalente agli anni ‘70 e ‘80, come ha ricordato l’assessore Cirano. La Baaria Light si occuperà anche della manutenzione ordinaria e straordinaria con servizio di pronto intervento, a breve verrà anche attivato il canale whatsapp per le segnalazioni da parte dei cittadini. L’azienda sarà responsabile penalmente e civilmente del servizio, con il Comune che farà da controllore al suo operato.
Da aprile prenderà avvio anche il relamping previsto da “agenda urbana” con un finanziamento di 2.198.000 euro. Si tratta di un’iniziativa nata per migliorare sistemi già efficienti di cui purtroppo Bagheria non dispone ancora, e permetterà comunque la riqualificazione di 3.090 punti luce dei 6.587 complessivi presenti sul territorio. Una volta concluso il progetto di agenda urbana, si auspica entro l’anno, tutti i punti luce, insieme ai 51 quadri elettrici e 5 sottoquadri diventeranno di esclusiva competenza della Baaria Light.
“Una svolta storica molto importante per la collettività bagherese, per i prossimi venti anni, questa la durata degli accordi con la Baaria Light, noi e i nostri figli avremo un sistema con impianti all’avanguardia” così ha concluso l’assessore Massimo Cirano.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Marzo 1st 2024, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %