°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Luglio 13th 2024, sabato
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

sabato 13 Luglio 2024

sabato 13 Luglio 2024

Casteldaccia. 31 anni fa la scomparsa di Mariano e Salvatore. La mamma: “voglio sperare che sia vivo”

Facebook
X
WhatsApp
Email
salvatore
3 minuti

Sono passati 31 anni da quel maledetto 31 marzo del 1992, quando sparirono nel nulla Mariano Farina e Salvatore Colletta da Casteldaccia. All’epoca avevano 15 e 13 anni. Anche oggi, come ogni anno, i genitori di Salvatore (quelli di Mariano vivono in America), continuano a tenere accesi i riflettori, anche se la Procura di Palermo ha archiviato il caso fra quelli insoluti.
Oggi i componenti della famiglia si son dati appuntamento a piazza Matrice a Casteldaccia. Con loro decine di ragazzi delle scuole locali per tenere vivo il ricordo. Il fratello Ciro, 44 anni, ha persino fatto applicare numerose foto del fratello Salvatore e alcune frasi, in una vespa. “Ricordo che lo accompagnai a casa di un amico -dice- poi non abbiamo saputo più niente.”
Presenti i genitori Antonino 75 anni e la mamma Carmela di 67 anni. C’erano anche le sorelle Catia che all’epoca aveva 2 anni e Maria Grazia, nata dopo 2 anni dalla scomparsa.
Completano la famiglia anche i fratelli Maurizio, Massimo e Alessandro.

Toccante il ricordo della mamma Carmela: “Salvatore era sensibile e buono. Voglio credere che sia ancora vivo in qualche parte del mondo. Non mi fermo fino a quando non arriverà verità. Nei primi anni arrivarono 1500 segnalazioni, poi nulla. Ho subito illusioni e false speranze. Fin quando non si troverà un corpo io spero che sia vivo. La sua mancanza si sente ogni giorno. Il caso è archiviato ma un figlio non può essere archiviato. Chi sa parli. Vogliamo la verità.” La signora punta il dito anche verso le indagini definite “superficiali”. Hanno preso la parola anche il sindaco Giovanni Di Giacinto che ha espresso la sua vicinanza alla famiglia e spera che si riaprano le indagini, oltre al presidente del consiglio comunale Maria Pia Di Salvo e i dirigenti scolastici Taibi e Farina. Alla fine della manifestazione gli studenti hanno fatto volare dei palloncini bianchi, nel nome di Salvatore e Mariano.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Luglio 13th 2024, sabato
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %