°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 19th 2022, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 20
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 21
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 22
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

venerdì 19 Agosto 2022

venerdì 19 Agosto 2022

Casteldaccia. Il Pd: “siamo all’opposizione all’amministrazione, ma contenti per l’assoluzione del sindaco”

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
pd casteldaccia
4 minuti

Il PD di Casteldaccia con una nota, esprime compiacimento per l’assoluzione del sindaco dalle accuse di corruzione ed abuso di ufficio, pur ribadendo la sua netta opposizione all’amministrazione Di Giacinto.

“Un conto è la ferma e dura opposizione sul piano politico, un conto sono gli aspetti e le vicende personali.
Abbiamo ritenuto, nei mesi scorsi, importanti i motivi di opportunità politica che lo inducessero a fare un passo indietro rispetto ai diversi procedimenti giudiziari, di questa situazione ha infatti risentito tutta la comunità il cui disagio sociale e civile già presente per le tante disfunzioni dell’ente si è aggravato notevolmente.
Il programma elettorale rimasto inevaso e la stessa messa in discussione dell’erogazione dei servizi e la qualità di alcuni di essi vedi servizi sociali e scolastici è divenuta insostenibile.
La nascita della società in House per il servizio la gestione della raccolta differenziata e dei rifiuti, rischia di diventare il nuovo Coinres”, carrozzone inefficiente e sciupa soldi che nel primo anno di esistenza ha speso circa €60000 senza neppure prendere veramente avvio. Quello che è stato radicalmente azzerato inoltre è stato il grado di partecipazione alla vita sociale e politica e culturale, il tempo del covid non ha impedito alle amministrazioni virtuose di essere vicini ai cittadini e proporre loro in maniera diversa più diffusa e concreta servizi in rete, eventi culturali e di partecipazione democratica. Nulla di tutto questo sì è visto da noi.
Per questo la nostra opposizione si è via via strutturata in consiglio comunale con interrogazioni, ordini del giorno e documenti rimasti quasi sempre disattesi e senza risposte puntuali.
Lo abbiamo visto con la vicenda dei bilanci non approvati che hanno portato al commissariamento, ma anche in queste ultime settimane sul tema del PNRR e le strutture sanitarie non previste dalla regione Sicilia nel nostro territorio ed il relativo assoluto silenzio, da parte del sindaco, solo oggi svegliatosi dopo i nostri reiterati appelli.
Adesso occorre lavorare a rafforzare il campo largo di chi, dal M5S, al Pd, passando per i gruppi civici e moderati, si oppone e di chi vuol far cambiare direzione a questo paese dopo tanti anni di immobilismo. Bisogna fare uno sforzo unitario, l’associazionismo quello formale, poi quello politico i gruppi di volontariato i cittadini, tutti devono trovare modo e forza per far riprendere a Casteldaccia un cammino virtuoso.
La nostra comunità ha bisogno di un nuovo progetto una nuova reale prospettiva futura, soprattutto per le giovani generazioni.”

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 19th 2022, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 20
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 21
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 22
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %